news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Anarchici in piazza per Cospito. Cortei a Roma e Milano, sotto Opera lancio di sassi- Scontro in A14 a Grottammare.Morti padre e due figli- Germania: Abbiamo le prove dei crimini di guerra in Ucraina- Scontro FdI-Pd in tribunale Appello di Meloni all'unità-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

"ULTERIORE INCONTRO URGENTE CON ASPI, AUTOSTRADE PER L'ITALIA, AL FINE DI PROVVEDERE A GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA POSSIBILE ANCHE RIMODULANDO I CANTIERI"

L'AQUILA - "A fronte dell'ennesimo tragico indicente mortale sull'A14 nei tratti abruzzese e marchigiano mi sono sentito co...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 8 giugno 2022

LIRIS, PRESENTAZIONE PROGRAMMA ALPINIADI ESTIVE 2022

L'AQUILA - "L'Associazione Nazionale Alpini A.N.A. ha scelto l’Abruzzo per le ALPINIADI estive 2022 con numerose gare che prenderanno il via il 16 Giugno prossimo sull’Appenino del Gran Sasso d’Italia e sui monti del Sirente, nelle provincie di Teramo e L’Aquila.La Regione Abruzzo ospiterà il 9 Giugno alle ore 12.00 presso la sala Auditorium di Palazzo Silone, la conferenza stampa di presentazione del programma definitivo.Dal 16 al 19 giugno le gare saranno articolate in diverse discipline estive cui parteciperanno atleti di tutt’Italia. Numerose le manifestazioni in programma durante i giorni di gara sui monti Abruzzesi , oltre gli eventi e le manifestazioni che coinvolgeranno soprattutto L’Aquila e Isola del Gran Sasso.

Alla conferenza stampa di presentazione parteciperanno l’Assessore Regionale Dott. Guido Quintino Liris, il Presidente della Sezione Abruzzi Pietro D’Alfonso e il Consigliere Nazionale dell’A.N.A. Antonio Di Carlo responsabile della Commissione sportiva nazionale e della Commissione sportiva della Sezione Abruzzi.“A sette anni dall’Adunata Nazionale degli Alpini dell’Aquila del 2015, gli Alpini, che intervennero numerosi nell’assistenza alle popolazioni colpite dal sisma 2009 ritornano fra queste montagne per sostenere la ricostruzione dei luoghi e il cammino delle comunità locali”

Nessun commento: