ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Houthi, "missili su Eilat e nave Usa nel Mar Rosso"- Kiev, respinto nella notte massiccio attacco russo - Alta tensione Israele-Houthi. Abbattuto missile nel Mar Rosso - Spara per il chiasso ad una festa di laurea e ferisce tre giovani. Viene denunciato, poi si suicida-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Barca affonda a Ortona, diportisti salvati da Capitaneria- Sindacati Polizia Pescara, sempre meno uomini, serve svolta- Patto per l'Abruzzo, 'no' a legge mancia con fondi a pioggia -

Sport News

# SPORT # Calciomercato Pescara: priorità terzino destro. Oltre ad Accardi gradito a Baldini, piacciono anche Leo del Crotone e Salvo del Messina. In attacco, almeno per ora, sicuro di restare Tommasini-

IN PRIMO PIANO

"LA NOTTE DEI SERPENTI: MARSILIO, UN SUCCESSO STRAORDINARIO GRAZIE AL MAESTRO MELOZZI"

PESCARA VIDEO - “Siamo estremamente soddisfatti di questa seconda edizione della Notte dei Serpenti sia per il grande successo di pubblico ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 18 settembre 2009



INFLUENZA "A": AD OTTOBRE INDAGINE ASL AVEZZANO-SULMONA -

(L'Aquila), 18 set. - Il grado di conoscenza dell'influenza H1N1, la cosiddetta influenza "A", sara' verificato dal Servizio di Igiene ed Epidemiologia della Asl Avezzano-Sulmona, attraverso un'indagine condotta su 250 persone. L'analisi servira', inoltre, a dare successivamente le giuste informazioni alla collettivita' per favorire la prevenzione ed evitare allarmismi. Nella prima fase, che scattera' ai primi di ottobre, verra' scelto e consultato il campione tra i residenti nelle diverse aree della Asl Avezzano-Sulmona. I soggetti riceveranno prima una lettera-avviso e successivamente saranno contattati telefonicamente dagli operatori delle strutture sanitarie del Territorio. I cittadini saranno invitati, sempre per telefono, a rispondere a un questionario di 37 domande riguardanti l'influenza "A". In una seconda fase le risposte saranno visionate ed elaborate dagli operatori Asl. L'azienda, sulla base delle risposte date, impostera' una campagna d'informazione mirata a dare indicazioni giuste e chiare, in modo da correggere comportamenti o regole sbagliate seguite dalla comunita', scoraggiando inutili allarmismi. Per mettere a punto l'iniziativa, il Servizio Igiene ed Epidemiologia Asl ha organizzato due incontri, svoltisi ieri e oggi, nei locali del Comune di Avezzano a cui hanno partecipato trenta figure tra medici, infermieri e veterinari.