ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il Papa: "Non volevo offendere, nella Chiesa c'è spazio per tutti"- Putin, "gli istruttori occidentali sono già in Ucraina"- La premier saluta De Luca: "Sono "quella stronza" della Meloni, come sta?"- Putin avverte la Nato: "Serie conseguenze se saranno usati missili contro di noi"- Mattarella: "Oggi la Repubblica è piazza della Loggia. I collusi con i terroristi hanno tradito l'Italia"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti- Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

SI SONO APPENA CONCLUSI I CAMPIONATI ITALIANI SU STRADA DELLE CATEGORIE ALLIEVI JUNIORES E SENIORES E MARATONA A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - "Grande successo della Rolling che ha conquistato il titolo Italiano di società su 104 società italiane part...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 10 maggio 2024

CEFALEE: ALL’AQUILA IL 14 MAGGIO VISITE GRATUITE PER BAMBINI, ADOLESCENTI E ADULTI


L'AQUILA - "Senza necessità di prenotazione, dalle ore 10 alle 18, in occasione dell’Open day, indetto nell’ambito della giornata nazionale del mal di testa. Prevenzione, sensibilizzazione e diagnosi precoce delle diverse forme di cefalea sono gli obiettivi dell’Open day del 14 maggio prossimo, in programma all’ospedale di L’Aquila. L’iniziativa, indirizzata a bambini, adolescenti e adulti, che prevede visite gratuite e distribuzione di materiale informativo agli utenti, è del Centro regionale di riferimento per le cefalee del San Salvatore, diretto dalla prof.ssa Francesca Pistoia. I cittadini interessati potranno presentarsi, senza prenotazione, dalle ore 10 alle 18, ai locali del Centro, collocati all’interno dei poliambulatori del San Salvatore (edificio 2, ingresso A, tel: 0862 368657).
L’Open day, in programma martedì prossimo 14 maggio all’Aquila, si svolgerà nella settimana 13-19 maggio in cui, in tutta Italia, si celebra la giornata nazionale del mal di testa con iniziative di sensibilizzazione e divulgazione scientifica. La cefalea, che in Italia colpisce 6 milioni di persone, in prevalenza donne, figura ai primi posti tra le patologie neurologiche più diffuse. Nelle forme più impegnative causa gravi disabilità e assenze dal posto di lavoro e a scuola. Le forme più comuni di cefalea primaria sono l’emicrania, la cefalea tensiva, la cefalea a grappolo e la nevralgia del trigemino, ognuna con caratteristiche peculiari che ne consentono il riconoscimento. E’ quindi importante la diagnosi precoce e la scelta di una terapia adeguata, basata sull’utilizzo di farmaci e soluzioni innovative (anticorpi monoclonali, gepanti, infiltrazioni di tossina botulinica, blocchi di nervi periferici) nonché sull’uso di trattamenti tradizionali.
Il Centro regionale di riferimento per le cefalee di L’Aquila è stato confermato nell’aprile scorso ed è parte di un progetto più ampio, messo a punto dal Manager Ferdinando Romano, finalizzato alla crescita dell’attività clinica e di ricerca della branca e, più in generale, a un innalzamento dei livelli di assistenza della specialità.
Nell’ambito dell’attività del centro regionale di riferimento delle cefalee verranno potenziate tutte le attività e aumentati gli accessi al servizio, con particolare attenzione ai pazienti in età scolare.
Uno spazio specifico sarà riservato ai pazienti con cefalea primaria cronica, riconosciuta dalla legge come malattia sociale. A tal proposito un progetto ad hoc della Regione, già in corso, mira a potenziare la collaborazione tra professionisti ospedalieri e del territorio, con l’intento di migliorare la sensibilità diagnostica della cefalea cronica, la presa in carico e la gestione multidisciplinare dei pazienti".





Nessun commento: