ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Raid su un campo profughi a Rafah, almeno 45 vittime. Sparatoria con l'esercito egiziano - Tajani, "il governo è impegnato su tre riforme fondamentali"- Bonino: "Dialogo con Calenda? Dobbiamo farlo e sbrigarci"- Duemila persone sepolte dalla frana in Papua Nuova Guinea -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti- Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale- Air Show annullato dopo la tragedia all'Aeroporto dei Parchi - Cartoons on the Bay, a Pescara 300 opere da 50 Paesi -

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"CIG PER 70 ALLA MAGNETI MARELLI, FIRMATO ACCORDO CON I SINDACATI"

SULMONA - "E' ufficiale la cassa integrazione allo stabilimento Magneti Marelli di Sulmona. L'accordo è stato siglato nel pomer...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 30 aprile 2024

EPISODI DI VIOLENZA INCONTRO CALCIO A 5 SULMONA - TERZIGNO. "GRAZIE SINDACO"

SULMONA - "Ho ricevuto dal Sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri, le scuse per gli episodi di violenza accaduti sabato scorso, a Sulmona, in occasione dell’incontro di Calcio a 5, Sulmona-Terzigno. “Tutta la comunità terzignese è profondamente rammaricata per quanto accaduto.Terzigno non è questa, Terzigno è una cittadina dove tanti vivono in modo sano e lieto lo sport e non nel modo barbaro e vergognoso con il quale siamo stati rappresentati – ha scritto il Sindaco Ranieri - Le più profonde scuse sono dovute a Lei e a tutta la comunità di Sulmona e, mi auguro, che le autorità competenti possano adottare le pene più severe nei confronti dei responsabili per impedire che simili comportamenti abbiano a ripetersi”.Ringrazio il Sindaco di Terzigno, per queste sue parole che sono importante prova della sua sensibilità e del suo senso delle istituzioni".Gianfranco Di Piero Sindaco di Sulmona

Nessun commento: