news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Kiev: 'Per un tavolo di pace non è ancora il momento'- L'Italia fa entrare le Ong, porti sicuri per tre navi- Saman, la causa di morte non ancora chiarita dall'autopsia- Putin: 'E' inevitabile un accordo sull'Ucraina'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 11 luglio 2022

“PRATOLALEGGE”: IL FESTIVAL LETTERARIO DI PRATOLA PELIGNA È UN SUCCESSO. MANILA NAZZARO, MAURIZIO PAGANO E ILARIA FULLE PRESENTANO I LORO ROMANZI

PRATOLA - "Si è svolta in Piazza Garibaldi a Pratola Peligna (AQ) la seconda edizione del Festival Letterario “PratolaLegge” condotto da Roberto Ruggiero e Rosa Gargiulo. Due giorni ricchi di cultura, ma anche di momenti di intrattenimento che hanno valorizzato le eccellenze del territorio grazie alla direzione artistica di Contrappunto House of Books.La prima serata ha messo al centro le varie facce dell’amore grazie ai libri di Ilaria Fulle, autrice di “Stella acuta notturna” (Intrecci Edizioni), e Maurizio Pagano, autore di “La ragione del cuore” (Capponi Editore).La giornata finale ha visto protagonista Manila Nazzaro. L’ex Miss Italia ha presentato la sua autobiografia “Cintura rosa di sopravvivenza” (Rogiosi editore) nella quale ha affrontato i momenti più belli della sua carriera artistica, ma anche quelli più intimi e dolorosi. La Nazzaro, accompagnata a Pratola dal figlio Nicolas, ha poi cucinato sotto gli occhi dei presenti un piatto di carbonara utilizzando i prodotti artigianali della Valle Peligna e si è intrattenuta fino a tardi per firmare le copie del libro, il cui ricavato sarà devoluto alla Fondazione Veronesi.


Il Festival Letterario, con il sostegno della Pro Loco diretta da Domenico Di Bacco e del Comune di Pratola Peligna, ha così inaugurato il cartellone dell’estate pratolana.  “PratolaLegge è il risultato della collaborazione di tante forze e molte eccellenze del territorio. L’anno scorso ci era sembrata una scommessa, invece è stata una bellissima scoperta. Per questo abbiamo pensato di investire nuovamente in questa manifestazione”, ha dichiarato il Sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino. “Chi scommette sulla cultura non sbaglia mai. Bisogna insistere soprattutto con i più giovani perché la lettura deve sollecitare quella curiosità che dopo un po’, inevitabilmente, comincia a mancare”.





Nessun commento: