---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'allarme di Gimbe: 'L'obiettivo scuola al 100% in presenza è a rischio' Mattarella firma dl Green pass. Stadi e teatri verso l'80%- 'Crescono i tentativi delle mafie di infiltrarsi'- Biden all'Onu: 'Inizia una nuova era di diplomazia e pace'- La vertenza GKN: Sindacati disertano incontro 'Giorgetti convochi le parti'-

news

PRIMO PIANO

SULMONA, MORTA ANNA RITA DI LORETO, EX ASSESSORE COMUNALE

SULMONA - "E’ con una profonda tristezza nel cuore che ho appreso la notizia della scomparsa prematura della cara Anna Rita Di Loreto. ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

domenica 16 maggio 2021

LEGA GIOVANI, IL SEGRETARIO NAZIONALE IN ABRUZZO

L'AQUILA - “ L’attività del movimento nazionale della Lega Giovani è ripartito anche in Abruzzo con la visita di Luca Toccalini ( Lega ), segretario nazionale e deputato. Nella serie di incontri organizzati su tutto il territorio regionale, ieri, il segretario nazionale, Luca Toccalini, ha avuto modo di confrontarsi  con le rappresentanze studentesche scolastiche ed universitarie, con la dirigenza dell’Adsu dell’Aquila, con alcuni giovani imprenditori del mondo ittico e ricettivo di Giulianova e con i ragazzi del movimento pescarese e chietino.Dopo la pandemia, è arrivato il momento di ripartire con l’attività politica della nostra comunità, facendo tesoro delle idee e delle proposte raccolte oggi: scuole più sicure, un miglior diritto allo studio, più lavoro e meno burocrazia. La Lega è al Governo per risolvere i problemi che nascono dai territori, e giornate di ascolto come questa sono fondamentali per confrontarsi con studenti, giovani imprenditori e lavoratori che soffrono più di tutti la crisi post Covid”.Così in una nota Francesco De Santis, segretario regionale Lega Giovani, che ha accompagnato Luca Toccalini ( Lega ), segretario nazionale e deputato, nel tour abruzzese insieme a Luigi D’Eramo ( Lega ), segretario regionale e deputato.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :