ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele bombarda Gaza e Rafah, sette morti- Collisione tra navi filippina e cinese in acque contese - Dal summit di pace sì all'integrità dell'Ucraina, ma in 12 non firmano - Il summit in Svizzera "riafferma l'integrità territoriale" dell'Ucraina - Zelensky, "la Cina ci aiuti, vogliamo sia nostra amica"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidente con la moto. Muore un carabiniere forestale - "Strade di vita", un podcast per dar voce ai senzatetto- Cadavere sui binari nelle Marche, disagi per viaggiatori Abruzzo - Balneazione: Arta, qualità del mare in costante miglioramento -

Sport News

# SPORT # L'Inghilterra batte la Serbia decide un gol di Bellingham - Italia avvio choc e batticuore finale ma vince all'esordio -

IN PRIMO PIANO

ALL'AQUILA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER CORTOMETRAGGI AQUICORTO

L'AQUILA - " Il prossimo 25 luglio si svolgerà presso Radici in Via Leosini, 6 in pieno centro storico all'Aquila il Festival p...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 30 maggio 2024

SULMONA: COMMEMORAZIONE 80°ANNIVERSARIO DELL’ECCIDIO DI PIAZZA GARIBALDI

SULMONA - "Alle ore 12, la Città ha commemorato le vittime dell’eccidio di piazza Garibaldi, nell’ottantesimo anniversario del tragico evento.  La cerimonia di commemorazione si è svolta questa mattina in Largo Faraglia, dove dieci anni fa venne inaugurata una lapide in ricordo delle vittime.

Sono intervsnuti il Sindaco Gianfranco Di Piero, il Presidente del Consiglio Comunale Cristiano Gerosolimo, autorità civili, militari e religiose e gli studenti della scuola Capograssi".

https://www.facebook.com/CentroAbruzzoNewsSulmona/videos/973781034330027

"Un messaggio di pace è stato lanciato questa mattina dal Sindaco Gianfranco e dal Presidente del Consiglio Comunale Cristiano Gerosolimo in occasione della cerimonia di commemorazione dell'eccidio di Piazza Garibaldi, nell'Ottantesimo anniversario.Il Sindaco e il Presidente hanno ricordato come il sacrificio delle 52 vittime dell'incursione aerea degli Alleati, ultimo atto di guerra a Sulmona, è da annoverare insieme a quello di tutte le vittime innocenti e inermi della barbarie della guerra. Da qui l'appello perché i valori della pace, della libertà e della democrazia siano sempre e ovunque difesi e testimoniati. Alla cerimonia sono intervenuti con una loro testimonianza anche gli alunni delle scuole medie Mazzini-Capograssi. Presente anche Raffaele Bonitatibus, uno dei superstiti della tragedia del 30 maggio 1944"
















Nessun commento: