ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mutilato e abbandonato, morto il bracciante indiano a Latina- Putin da Kim a Pyongyang: "Combattiamo contro decenni di imperialismo Usa"- L'Ue apre la procedura sul deficit per Italia, Francia e altri cinque Paesi- Meloni ai maturandi, inizia una grande avventura,date il massimo - Ungaretti, Pirandello, Galasso e Levi Montalcini fra le tracce-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

VERIFICATORI UNESCO IN MISSIONE AL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA PER VALUTARE IL RINNOVO DELLA CERTIFICAZIONE A GEOPARCO MONDIALE UNESCO

SULMONA - "Il Parco Nazionale della Maiella ospiterà la prossima settimana i verificatori Unesco per la rivalidazione della certificazi...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 23 maggio 2024

LA GIOSTRA CAVALLERESCA E IL SESTIERE DI PORTA IAPASSERI IN GRECIA PER PARTECIPARE ALLA GIOSTRA DI ZANTE


SULMONA - "La Giostra Cavalleresca di Sulmona e il sestiere di Porta Japasseri rappresenteranno l’Italia nella Giostra di Zante. Circa quaranta figuranti, da Sulmona, dal sestiere di Porta Japasseri e dal comune di Anversa, parteciperanno alla grande parata e alla Giostra di Zante che si terrà nell’isola cantata da Foscolo. La delegazione è partita ieri sera dal porto di Brindisi ed è approdata questa mattina in Grecia. Quest’anno una folta rappresentanza del direttivo della Giostra ha preso parte alla spedizione: il vicepresidente della Giostra Cavalleresca Rosa Giammarco, la responsabile della giostra europea per la pace Luisa Taglieri, il maestro di cerimonia Gianluca Testa, la responsabile della sartoria Assunta Pallozzi e la responsabile del gruppo tecnico Laura Cascianelli. A coordinare l’intero gruppo e a curare il rapporto con Zante il capitano del Sestiere Porta Japasseri Antonio Cinque. La rievocazione storica durerà tre giorni, dal 24 al 26 maggio, e la delegazione sulmonese presenzierà da venerdì al primo incontro, in serata, in piazza Solomos insieme a tutte le delegazioni per dare il via all’affascinante e caratteristica Giostra di Zante. Sabato mattina sarà il momento degli incontri istituzionali, un appuntamento che rinnoverà la storica amicizia tra l’isola greca e l’associazione culturale Giostra Cavalleresca e in particolare con il Sestiere di Japasseri; un legame che si rafforza di anno in anno. Durante la cerimonia si terrà lo scambio dei doni, un presente, come da tradizione, che ogni delegazione porge alla comunità ospitante. Sempre nella giornata di sabato si disputeranno le prime sfide della Cordesca, la Giostra di bambini e ragazzi, così come avviene nel capoluogo peligno. Si riprende domenica pomeriggio con il corteo storico, saranno oltre trecento i figuranti che in costume tipico sfileranno per le strade di Zante. Concluso il corteo si entrerà nel vivo delle sfide della Giostra ellenica che si terranno in piazza Solomos, cuore dell'isola greca. Per concludere, per mostrare l’abilità di musici e sbandieratori e per omaggiare gli storici amici di Zante, la rappresentanza della Giostra e parte del gruppo tecnico del Sestiere Japasseri offriranno al grande pubblico presente all’evento uno spettacolo unico. Un incontro tra popoli, accomunati da passioni condivise e dall’amore per le tradizioni, che alimenta il grande mondo delle rievocazioni storiche e promuove i valori dell’accoglienza e dell’inclusione".

Nessun commento: