ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il titolare dell'azienda di Satman: "Lo avevo avvisato di non avvicinarsi al macchinario"- Italia maglia nera Ocse per fecondità, 1,2 figli per donna - Diciottenne muore schiacciato da un mezzo agricolo- Per la seconda prova c'è Platone al Classico, matematica allo Scientifico - Putin e Kim firmano un patto di difesa reciproca: sostegno militare immediato in caso guerra-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"- Incidente su ss 16 a Vasto, muore un trentenne - ACS investe 4 milioni per il secondo stabilimento a Tortoreto-

Sport News

# SPORT # Il Portogallo batte in rimonta 2 - 1 la Repubblica Ceca - La Francia batte l'Austria 1-0- Romania-Ucraina 3-0 -

IN PRIMO PIANO

LA CITTA’ DI SULMONA HA RICORDATO GLI 80 ANNI DELLA LIBERAZIONE DALL’OCCUPAZIONE TEDESCA

SULMONA VIDEO - "La Città ha ricordato gli 80 Anni della Liberazione dall’occupazione tedesca, durata nove mesi, dal Settembre 1943 al...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 28 maggio 2024

IL CRITICO D'ARTE E LETTERARIO MASSIMO PASQUALONE AL LABORATORIO D'ARTE DI LANCIANO

LANCIANO - "Saggio di fine anno per gli allievi del laboratorio di arte dell'università Vincenzo Bellisario di Lanciano tenuto dalla maestra Paola Di Biase: dal 2 al 10 giugno, con inaugurazione il 2 giugno alle 17, trentadue artisti saranno in mostra all'Auditorium Diocleziano, con la presentazione del critico d'arte e letterario Massimo Pasqualone, che, nel catalogo approntato per l'occasione, scrive che "sa di Rinascimento questa meraviglioso progetto della maestra Paola Di Biase, con una scuola di artisti che propone a Lanciano, una volta alla settimana, l'attenzione per le tecniche ed i materiali, per il paesaggio e la figura, in un'ottica di generazione dell'opera d'arte mai imposta, sempre estratta dal serbatoio dell'anima".Sempre più protagonista delle attività che contano Pasqualone e non può essere altrimenti visto il suo innato amore per l'arte".

( A cura di Mauro Nardella)

Nessun commento: