ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tajani, "il governo è impegnato su tre riforme fondamentali"- Bonino: "Dialogo con Calenda? Dobbiamo farlo e sbrigarci"- Duemila persone sepolte dalla frana in Papua Nuova Guinea - "Raid di Israele su una zona umanitaria di Rafah"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti- Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale- Air Show annullato dopo la tragedia all'Aeroporto dei Parchi - Cartoons on the Bay, a Pescara 300 opere da 50 Paesi -

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

GRANDE SUCCESSO A ZANTE PER LA DELEGAZIONE DELLA GIOSTRA CAVALLERESCA DI SULMONA

SULMONA - " È stato il cavaliere Spiros Tzurakis a vincere il palio della Giostra di Zante e a portare via a cavallo, come da tradizion...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 maggio 2024

CENTRO TURISTICO GRAN SASSO:"LA PROPRIETÀ DEL CENTRO TURISTICO DEL GRAN SASSO STA SCIENTEMENTE DETERMINANDONE LO SPEGNIMENTO"


L'AQUILA - "Siamo giunti alle determinazioni ultime. La proprietà del Centro Turistico del Gran Sasso sta scientemente determinandone lo spegnimento. Nessuna soluzione praticabile proposta nell’incontro tenuto oggi 9 maggio presso la sede aziendale alla presenza degli assessori competenti e dell’amministratore unico del CTGS. Nessuna ricognizione preventiva sui bisogni delle altre partecipate che continuano ad acquistare dalle agenzie di somministrazione ore lavorate per diversi servizi. Attività che potrebbero essere indirizzate a favorire la ricollocazione temporanea de Lavoratrici e Lavoratori senza futuro. La certezza della sospensione del pubblico esercizio esercitato attraverso la Funivia del Gran sasso era acquisita da tempo. Era necessario attivare un tavolo di concertazione tra le aziende partecipate, la Proprietà e le parti sociali al fine di immaginare soluzioni percorribili e atte a sostenere l’occupazione ed i salari. Colpevolmente non lo si è praticato. Nessuno impedisce di farlo ora. Vi è bisogno di volontà politica chiara. Noi non la vediamo. I dipendenti rischiano di essere i soli colpevoli di una condizione gravissima determinata da altri livelli di responsabilità. Per quanto sta accadendo le Lavoratrici ed i Lavoratori del Centro Turistico del gran Sasso domani 10 maggio 2024 incroceranno le braccia e saranno in presidio presso la sede dell’Info Point di Piazza Battaglione Alpini dalle ore 10.  Consapevoli della importanza della mobilitazione da intraprendere ci riserveremo di comunicare ulteriori forme di lotta".

Filt-Cgil                        Uiltrasporti                         Ugl

Nessun commento: