ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Calderone: "Lotta al caporalato", da gennaio 492 morti bianche- Roberto Baggio rapinato in casa durante Spagna-Italia. Tenta di fermare i malviventi ma viene colpito alla testa- Uccide la moglie a coltellate al culmine di una lite - Leo: "Il redditometro non esiste, la norma sarà migliorata"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Mutui: in Abruzzo richieste +12% nei primi quattro mesi 2024 - Assessore indagato in Abruzzo,attenzione verso di me senza senso- Marsilio "i cittadini chiedono un'Europa che faccia meno cose, ma che le faccia meglio"-

Sport News

# SPORT # Il figlio di Francesco Totti è un nuovo giocatore dell'Avezzano Calcio- Euro 2024: troppa Spagna per l'Italia, la Roja già a ottavi - Serbia - Slovenia 1 - 1-

IN PRIMO PIANO

LUCIO ZAZZARA: "IL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA È APERTO A SOTTOSCRIVERE CONVENZIONI PER FAVORIRE RIPRESE ANCHE CON LA FILMCOMMISSION

SULMONA - "Il Presidente Lucio Zazzara è intervenuto a Campo di Giove ospite del sindaco Michele Di Gesualdo e di Matteo De Chellis, a ...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 13 aprile 2023

POLIZIA MUNICIPALE. PEZZOPANE, SENTENZA TAR, SEGNALATA ILLEGITTIMITÀ CON INTERROGAZIONE, SINDACO E ASSESSORA NONCURANTI

L'AQUILA - "Pezzopane, Sentenza TAR, segnalata  illegittimità con interrogazione, Sindaco e assessora noncuranti .“La sentenza del TAR che sancisce l’illegittimità dell’atto con cui il Sindaco ha nominato l’avv De Nardis responsabile ad interim è inequivocabile. Siamo di fronte ad una gravissima e palese violazione delle norme vigenti. Una brutta figura, un’ atto di prepotenza ed arroganza che si doveva e poteva evitare. Lo avevo segnalato da tempo, ma soprattutto il 20/12/22 avevo presentato una interrogazione a mia prima firma e sottoscritta anche dai colleghi Verini, Rotellini, Romano, Tomassoni, Palumbo in cui ponevo una serie di interrogativi sulla gestione della Polizia Municipale. In particolare nella interrogazione chiedevo “Per quale motivo a distanza di oltre 5 anni si continua a ritenere che il capoluogo di regione debba avere un Comando di Polizia locale privo di un figura dirigenziale come Comandante  così come prevedono le norme vigenti e così come avviene a Pescara ed Avezzano ed in tutte le città capoluogo di regione.” Una domanda precisa che meritava una risposta ben diversa da quella che ricevetti in aula dalla assessora alla Polizia Municipale Cucchiarelli. Oggi, alla luce della sentenza del TAR, quella risposta merita di essere riproposta all’attenzione della pubblica opinione quale esempio eclatante di superficialità nelle procedure, di noncuranza verso le minoranze e di egocentrismo legislativo.  L’assessora rispondeva così “Deve rilevarsi che attualmente la Direzione del Settore Polizia Municipale è affidata all’avv Domenico De Nardis. Lo stesso, oltre ad avere il profilo di Dirigente nell’Ente, venne assunto a seguito dell’espletamento di concorso pubblico bandito per 1 posto di Comandante dei Vivili Urbani 1’ Qualifica funzionale” Quindi si ribadiva che era un dirigente comunale, ex comandante, ma non più facente parte del Corpo della Polizia Municipale come invece prevede la norma vigente. Inoltre l’assessora aggiungeva “ Detto questo, ad avviso dell’Amministrazione, è da ritenersi persona idonea e qualificata per tale strategico incarico.” Ovviamente mi dichiarai insoddisfatta di questa inadeguata risposta, dove, di fronte ad una norma chiara che impone che il comandante dei vigili sia individuato all’interno del Corpo dei vigili urbani, mi risposero “ad avviso dell’amministrazione”. Insomma la legge soccombe rispetto alle scelte dell’amministrazione, ovvero una sorta di … facciamo come ci pare. Se avessero invece ascoltato la nostra voce , avrebbero evitato questa brutta figura e l’abuso che ha determinato la decisione del TAR.  Mi auguro che sindaco e assessora  facciano ammenda, chiedano scusa a noi per aver risposto ad un atto ispettivo in maniera superficiale ed omissivo ed alla città  per un atteggiamento irrispettoso. Inoltre l’amministrazione prenda provvedimenti immediati per dare, attraverso una procedura trasparente, un comandante alla nostra Polizia municipale. Le conseguenze di quella decisione tra l’altro, rendono incerti e nulli  atti prodotti dal Comandante ad interim che non poteva essere nominato per mancanza del requisito essenziale. “  Cosi l’on Stefania Pezzopane, consigliera comunale,  interviene sul pronunciamento del TAR che sentenzia come illegittima la nomina di De Nardis a comandante ad interim, ricordando l’interrogazione fatta a dicembre.

Nessun commento: