news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ecatombe in Turchia e Siria Erdogan nei luoghi del sisma- Mattarella, Benigni e Ferragni nella prima serata di Sanremo- Sono oltre 6.200 le vittime del terremoto. 'Ad Aleppo una catastrofe, serve tutto'- Oltre 5mila morti, si scava tra le macerie. Biden chiama Erdogan. Disperso un italiano-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PROROGA TRIBUNALI ABRUZZESI, FINA: “ORA CONDIVIDERE PROPOSTA PER RIAPERTURA DEFINITIVA”

L'AQUILA - “L’approvazione in Commissione Affari costituzionali e Bilancio del Senato, in seduta congiunta, della proroga per i tribunal...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 giugno 2022

TERREMOTO: PATASSINI (LEGA), OK SBLOCCO CREDITO IMPOSTA PER IMPRESE CRATERE SISMA 2016

ROMA - "Grazie al lavoro di squadra della Lega al governo, sbloccato il credito d’imposta per le imprese del cratere sisma 2016. Parliamo di un provvedimento fondamentale per il territorio, a maggior ragione in un momento storico particolarmente difficile, in cui gli italiani hanno bisogno di risposte oltre che di proposte, a cui abbiamo lavorato senza sosta con i dirigenti del ministero guidato da Giancarlo Giorgetti. Siamo inizialmente intervenuti con un apposito provvedimento di legge, di cui io stesso sono stato promotore, per creare il presupposto normativo, unica via possibile per arrivare al completo sblocco dell’iter. Qualificato e risolutivo il successivo supporto del consulente diplomatico del Mise, ambasciatore Paolo Dionisi, che ha seguito in prima persona la questione presso la rappresentanza Italia a Roma della Commissione europea confermando quanto fosse necessario e vitale consentire in ogni modo, a territori già fortemente provati dalla crisi economica, di fruire di un aiuto sostanziale. Un deciso pressing sull’Europa perché la misura fosse inclusa nel temporary framework di deroga degli aiuti di stato".Lo dichiara il deputato della Lega Tullio Patassini, componente della commissione Bilancio della Camera.

Nessun commento: