news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Non ci faremo intimidire, no a patti con chi minaccia'- Meloni: 'Lo spread da 236 a 175 in questi 100 giorni di governo'- Uccide a coltellate il marito. La lite davanti al figlio- 'Dateci missili a lunga gittata per fermare il terrore russo'- Afroamericano ucciso dagli agenti, diffuso video shock- Spari a Gerusalemme, 7 morti 'Attacco al mondo civilizzato'- Stretta sugli atti osceni. Fdi: 'Si ripristini il carcere'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

GLI ATLETI DELL’AMATORI SERAFINI BRILLANO NELLE INDOOR DI ANCONA

ANCONA - " Al Meeting Indoor di mercoledì, al Palasport di Ancona, c’è stata l’esaltazione degli atleti sulmonesi dell’ASD Amatori Atle...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 giugno 2022

SEN. DI GIROLAMO (M5S): ALTRI 60 MILIONI DI EURO PER POTENZIARE FERROVIA SULMONA-L’AQUILA-TERNI

SULMONA - "Una buona notizia per L’Aquila e l’Abruzzo interno: con circa 60 milioni di euro, la linea ferroviaria Sulmona-L’Aquila-Terni è quella che ha ottenuto il finanziamento più cospicuo per la realizzazione di importanti opere tecnologiche per il controllo e la protezione del traffico. Queste risorse si sommano a quelle già individuate nel PNRR per sostituire, sulla stessa tratta, i treni diesel con treni alimentati ad idrogeno con indubbi vantaggi economici ed ambientali.Aggiungendo alla linea esistente l’innovativo sistema ERTMS/ETCS (European Rail Traffic Management System / European Train Control System) sarà possibile far viaggiare i treni sulle tratte attuali a maggiore velocità e in maggior sicurezza. Garantendo l’interoperabilità dei convogli in base ai più avanzati standard europei, sarà possibile ottenere una riduzione dei costi di gestione e si potrà intensificare l’uso dell’infrastruttura.

Le risorse economiche per ammodernare, potenziare e rendere più ecologica la ferrovia Sulmona-L’Aquila-Terni arrivano dal PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza finanziato con gli oltre 220 miliardi di euro ottenuti in sede europea dal presidente Giuseppe Conte.

Il potenziamento ferroviario sulle linee interne è il mio maggiore impegno parlamentare e sono soddisfatta di questo ulteriore risultato. Mentre i dati sul riscaldamento del Pianeta si fanno sempre più allarmanti e si stanno prendendo decisioni drastiche a livello internazionale per contenere le emissioni inquinanti, investire su infrastrutture a bassissime emissioni come quelle ferroviarie è un modo per tenere le aree interne connesse non solo con il resto del Paese ma anche con il nostro futuro".


Sen.Gabriella Di Girolamo                                                                              

Capogruppo M5S Comm. VIII

LL.PP. Trasporti e Comunicazioni


Nessun commento: