---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni- Kiev, due bambini uccisi da missili a Odessa. 'Mykolaiv colpita con bombe a grappolo'- Von der Leyen all'Ucraina. 'Serve una legge anti-oligarchi'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

IN PRIMO PIANO

GIOSTRA CAVALLERESCA: ECCO IL PALIO DELLA XXVI EDIZIONE

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

lunedì 30 maggio 2022

LA PORTA (LEGA): “AUTOSTRADE A 24 – A 25: BENE IL RECESSO DELLA CONCESSIONE, ORA IL DECLASSAMENTO”

SULMONA - "Dalle recenti notizie assunte dalla stampa, la società concessionaria delle Autostrade A24 e A25, Strada dei Parchi, ha affermato che intende recedere in anticipo dalla concessione .Eravamo convinti che non ci fossero più le condizioni tecniche e giuridiche per proseguire con questa concessione e questa buona notizia rafforza il nostro lavoro iniziato da tempo per arrivare al Declassamento delle autostrade Abruzzesi per farle diventare delle Strade Extraurbane Principali totalmente gratuite. Noi, come Lega, abbiamo l’obiettivo di sbloccare questa situazione che sarebbe un importante contributo all’economia e allo sviluppo della regione Abruzzo, che tornerebbe cosi allineata ad altre regioni, quali ad esempio, Lazio, Umbria e Marche, che grazie a una rete di moderne e gratuite Strade Extraurbane Principali collegano comodamente tutti i loro territori a costo zero per i cittadini.Il Declassamento, quindi, si impone perché l’Abruzzo ha già pagato un contributo pesante alle folli privatizzazioni degli anni novanta, ed è arrivato il momento di concludere questa esperienza, senza dimenticare le condizioni di criticità dell’infrastruttura dovute alla mancata manutenzione che porteranno lo Stato ad aprire numerosi cantieri nei prossimi anni e che si tradurranno in ulteriori disagi per i viaggiatori.Sto lavorando a una Risoluzione, che presenterò nella prima Commissione Consiliare utile competente in materia, che sarà sottoscritta da tutti i miei colleghi consiglieri della Lega e spero condivisa da tutto il Consiglio Regionale.Con tale Risoluzione la Regione si impegnerà a richiedere al Ministero delle Infrastrutture il Declassamento della A24 e A25.Successivamente all’approvazione inviteremo tutti gli Enti Locali Abruzzesi a deliberare a sostegno di questa iniziativa per arrivare in tempi brevi a liberare definitivamente l’Abruzzo e gli Abruzzes"i.

Consigliere regionale dell’ Abruzzo

 Antonietta La Porta

Nessun commento: