---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Covid, per il 118 aumentano i casi di polmonite virale- Il ceceno Kadyrov: 'Lysychansk è caduta'. Su Sumy lanciati 270 missili in 24 ore- Mosca chiude Nord Stream. Ue prepara il piano per il gas- 'Ndrangheta: due arresti a Torino per faida del 2004- Il Nord traina la crescita, più occupati a Sud. L'inflazione schizza all'8%, record da 36 anni-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA: Presentato il Palio della Giostra Cavalleresca 2022

mercoledì 25 maggio 2022

ATLETICA, SABATO E DOMENICA A SULMONA I CAMPIONATI REGIONALI ASSOLUTI

SULMONA - I campionati regionali individuali assoluti di atletica leggera sono stati spostati a Sulmona a causa dell’indisponibilità dello stadio Adriatico “Giovanni Cornacchia” di Pescara. Appuntamento per sabato 28 e domenica 29 maggio sulla pista del complesso sportivo Nicola Serafini che sarà di nuovo sede di un evento regionale a distanza di una settimana. Nello scorso fine settimana si è, infatti, svolta a Sulmona la prima prova dei campionati regionali di società Cadetti (under 16), con gare di contorno Allievi e Assoluti, che ha fatto registrare le buone prestazioni degli atleti della locale società dell’Amatori Serafini, Serena Di Renzo e Simone Ottaviani. Nella velocità, la Di Renzo ha ottenuto due secondi posti: sugli 80 metri con il tempo di 10″69 e nella gara dei 300 metri che è stata corsa in 44″07. Invece Simone Ottaviani si è imposto nel salto in alto con 1,68. Archiviato con successo quest’appuntamento, l’Amatori Serafini pensa già agli assoluti del prossimo fine settimana, che daranno nuovamente lustro alla città di Sulmona, con la partecipazione degli atleti over 16 anni, dalla categoria Allievi in su. Si prevedono gare di buon livello tecnico e agonistico, che vedranno schierati alcuni abruzzesi di calibro nazionale. Le due giornate rappresenteranno l’ultima fase per stabilire il minimo di partecipazione al Challenge di Firenze che, in programma la settimana successiva, sarà valevole per la qualificazione ai campionati italiani Assoluti. Da evidenziare che le gare dei 110 e 100 ostacoli, e dei 100 e 200 metri, maschili e femminili, si disputeranno con il sistema delle batterie e finali, in caso di presenza di oltre otto atleti. Inserite nel programma anche gare di contorno di lanci Juniores, con attrezzi di categoria, e di marcia Cadetti. In entrambe le giornate le gare avranno inizio alle 15.45.

Nessun commento: