news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Cambia il decreto rave, escluse le manifestazioni- Von der Leyen 'Creeremo un tribunale sui crimini della Russia'- Meloni convoca i sindacati. Un tesoretto da 400 milioni- Elkann: 'Le dimissioni del Cda un atto di responsabilità'- Mattarella firma la manovra. Soglia a 60 euro per il Pos-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 25 maggio 2022

SANTIAGO BUITRAGO VINCE LA DICIASSETTESIMA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA, RICHARD CARAPAZ ANCORA IN MAGLIA ROSA

Lavarone, 25 maggio 2022 – Santiago Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious) ha vinto in solitaria la diciassettesima tappa del 105^ Giro d'Italia, la Ponte di Legno-Lavarone di 168 km.Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Gijs Leemreize (Jumbo Visma) e Jan Hirt (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux).Richard Carapaz (Ineos Grenadiers) conserva la Maglia Rosa di leader della Classifica Generale. RISULTATO DI TAPPA 1 - Santiago Buitrago Sanchez (Bahrain Victorious) - 168 km in 4h27'41", alla media di 37.656 km/h 2 - Gijs Leemreize (Jumbo Visma) a 35" 3 - Jan Hirt (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux) at 2'28"


CLASSIFICA GENERALE

1 - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers)

2 - Jai Hindley (Bora-Hansgrohe) a 3"

3 - Mikel Landa Meana (Bahrain Victorious) a 1'05"







LE MAGLIE UFFICIALI

Le Maglie di leader del Giro d’Italia sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da CASTELLI.

Maglia Rosa, leader della Classifica Generale, sponsorizzata da Enel - Richard Carapaz (Ineos Grenadiers)

Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, dedicata al Made in Italy - Arnaud Démare (Groupama-FDJ)

Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Koen Bouwman (Jumbo-Visma)

Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Intimissimi Uomo - João Pedro Almeida Gonçalves (UAE Team Emirates)

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, il vincitore Santiago Buitrago ha dichiarato: “Vincere una tappa del Giro è eccezionale, soprattutto dopo la grande delusione del secondo posto di domenica. La chiave di questo successo è stata la pazienza in salita. Penso di aver corso bene. Questa vittoria è per la mia famiglia in Colombia e per tutte le persone che mi hanno supportato fino ad ora."


La Maglia Rosa Richard Carapaz, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "La verità è che è stata una tappa molto dura. Ma alla fine è stata una giornata positiva per la classifica generale. Domani sarà un altro giorno importante. Fino al Verona dovrò  rimanere molto concentrato".

 


CONFERENZA STAMPA

Santiago Buitrago ha dichiarato in conferenza stampa: “Sono molto contento di questa vittoria, significa molto per me. Quando ho tagliato il traguardo ho pensato alla mia famiglia. Il team mi ha dato l'opportunità di andare in fuga e finalmente, dopo il secondo posto di domenica, sono riuscito a vincere. Questo successo è molto importante per la mia carriera e a questo Giro ho superato le mie aspettative. Siamo venuti con Landa con l'obiettivo di lottare per la CG. Lo vedo in buone condizioni. Sono riuscito ad aiutarlo ieri. Mikel sa cosa significa la vittoria di oggi per me e ci darà morale e fiducia per le tappe che ci rimangono fino a Verona”.


La Maglia Rosa Carapaz, ha dichiarato: “Landa e Hindley sono forti e stanno correndo bene, sarà uno di noi tre a vincere il Giro. Penso di essere in forma e di correre in maniera intelligente ma anche la Bahrain sta facendo un buon Giro. Tutti i corridori nelle prime posizione della classifica generale hanno unito le forze quando Almeida ha iniziato a staccarsi. Mancano due tappe importanti, prima di allora non penserò alla crono conclusiva di Verona. Tutti i dettagli contano, compresi gli abbuoni.”

 

Nessun commento: