---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Quarantena ridotta a scuola'. Eventi sempre più aperti- Gli artisti: 'Siamo allo stremo. Capienza al 100% per i live'- Gli statali di nuovo in ufficio. Allo sportello dal 15 ottobre- Brusaferro: 'Curva in calo tranne nella fascia 0-9 anni'- Alitalia, Manifestanti bloccano autostrada Roma-Fiumicino - 'G20 sull'Afghanistan, evitare catastrofe'-

news

PRIMO PIANO

"GANDIN, AVEZZANO HA RESO ONORE AL SUO EROE"

AVEZZANO - " Solenne riconoscimento di Comune e Unuci al generale trucidato dai tedeschi.Atmosfera di grande commozione nel giorno del ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

martedì 31 agosto 2021

PREMIATI A ROCCARASO I CAMPIONI OLIMPICI MASSIMO STANO E ANTONELLA PALMISANO

ROCCARASO - I campioni della marcia che hanno preparato i successi olimpici sulle montagne dell’Alto Sangro sono stati premiati ieri  dall’Amministrazione comunale di Roccaraso nel corso di una manifestazione che si è tenuta in piazza Leone. In prima fila le medaglie d’oro Massimo Stano (Fiamme Oro) e Antonella Palmisano (Fiamme Gialle), campioni olimpici nella 20 km di marcia.Insieme a loro anche i marciatori Marco De Luca e Andrea Agrusti. Tutti atleti, quest'ultimi, che gareggiano difendendo i colori delle Fiamme Gialle. All’incontro  moderato dal giornalista Enrico Giancarli,  ha partecipato anche l’allenatore Patrizio Parcesepe. La Fidal abruzzese è stata rappresentata al massimo livello dal presidente Massimo Pompei insieme al presidente del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro."Con Massimo Stano e Antonella Palmisano abbiamo rivissuto questo pomeriggio in piazza Leone le emozioni e l’entusiasmo delle splendide vittorie alle Olimpiadi di Tokyo. Tanto impegno e tanto sudore speso anche sulle nostre montagne per centrare questi grandi successi. Roccaraso ha voluto ringraziarli e celebrarli, pronti ad ospitarli nuovamente per costruire altri grandi successi sportivi"ha dichiarato il sindaco di Roccaraso Francesco Di Donato

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :