news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - 'Le regioni ucraine annesse, adesso pronti a negoziare'- Grande nuvola di metano sopra Norvegia e Svezia- Inflazione a settembre al 9%. La spesa mai così cara dal 1983- Prometeia taglia il pil dell'Italia di quasi 2 punti nel 2023- Kabul, kamikaze si fa esplodere oltre 30 morti in una scuola- Missili su convoglio umanitario a Zaporizhzhia, 23 le vittime- Bollette, arriva la stangata. Per la luce quasi un + 60%-

SULMONA FUTSAL - TRASMISSIONE ANTEPRIMA SPORT

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PRATOLA PELIGNA, LA BCC È UNA BANCA "A CINQUE STELLE"

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 29 luglio 2021

“IL PD DI TUTTI” LETTERA APERTA ALLA SINDACA DI SULMONA

SULMONA - "Dal 20 giugno 2016 sono trascorsi ben 1865 giorni, un record di durata per Sulmona politicamente parlando.Un periodo di tempo importante nel corso del quale una compagine amministrativa può tranquillamente attuare tutto il programma di mandato e, forse, aggiungere anche dell’altro conseguendo importanti risultati.Tutti i cittadini, d’altronde, apprezzerebbero e loderebbero una amministrazione con un così forte senso di abnegazione, così laboriosa e soprattutto prolifica di importanti risultati per la città.Un amministrazione che, detto In gergo tecnico, avrebbe uno acquisito uno straripante “consenso” diretta da una valida, fattiva, capace e intuitiva sindaca che più di chiunque caratterizzerebbe tutta la squadra, il lavoro svolto e i risultati importanti raggiunti.Nel ceto politico è risaputo che un sindaco con queste caratteristiche, e soprattutto con questi risultati, è un ottimo “cavallo di battaglia” e non può certo essere sostituito ma deve essere valorizzato nell’interesse della Città e quindi candidato ad un secondo mandato.In questi due anni di attività politica, il nuovo Circolo PD di Sulmona, si è distinto (a volte anche troppo) per la dura opposizione svolta nei confronti di cotanta lodevole amministrazione, spesso perciò è stato criticato ed anche deriso da alcune “testate giornalistiche” alleate dell’ottima sindaca e anche da una parte della Città.Nel momento in cui è però all’orizzonte, nitido e ben visibile, l’ultimo nastro da tagliare sulla linea del traguardo, sorge spontanea una domanda: visto che quanto da noi sollevato negli ultimi due anni potrebbe in effetti essere ricondotto a mera azione di demonizzazione nei confronti della prima cittadina e della sua amministrazione che, a detta sua e dei suoi seguaci, è risultata la migliore che la città di Sulmona abbia mai avuto negli ultimi 20 anni in termini di risultati acquisiti (forse il declassamento dell’ospedale votato in consiglio?), LA SINDACA USCENTE SI CANDIDA NUOVAMENTE PER PROSEGUIRE I SUOI CAPOLAVORI O NO ?E SE E’ INTENZIONATO A FARLO, PERCHE NON LO HA GIA’ DICHIARATO DA TEMPO FACENDO COSI’ TRASCORRERE NOTTI INSONNI AI SUOI AVVERSARI ?Noi non vogliamo credere alle voci sempre più insistenti e provenienti proprio da chi ha sorretto il suo castello di carte attraverso i vari “saltimbanchi” acquistati strada facendo, secondo le quali la sua carriera verrà stroncata in quanto immeritata e soprattutto perché esporrebbe a rischio di una sonora bocciatura dell’elettorato tutti i candidati a consigliere, ma se così fosse saranno proprio quei “civici” che abbiamo duramente avversato insieme alla loro corte danzante a certificare che avevamo ragione noi sul fallimento totale di questa amministrazione.Viene da dire: è la politica bellezza! Quella dei cinici (e non civici) a cui decidesti di affidarti 1865 giorni or sono e anche di più, totalmente incurante dei danni causati alla città".


Il Circolo PD di Sulmona


       Il segretario                                                                           La presidente


   Franco A. Casciani                                                                 Teresa Nannarone


Nessun commento: