--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Leone d'oro a Benigni- 'Ho il cuore colmo di gioia' Indennizzi, tasse e affitti, 40 miliardi per i nuovi aiuti- Dalla Danimarca lo stop definitivo ad AstraZeneca- Erdogan: 'Draghi maleducato, ora danneggiate le relazioni'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 18 marzo 2021

COVID-19: SCREENING DI MASSA A PRATOLA PELIGNA, DOMANI, SABATO E DOMENICA

PRATOLA -"Si svolgerà nei tre giorni di questo fine settimana lo screening massivo predisposto dall'Amministrazione comunale di Pratola Peligna, nell'ambito delle iniziative di contrasto alla diffusione del contagio. Sabato 20 marzo e domenica 21, dalle 9 alle 13 e nel pomeriggio dalle 14 alle 18, i cittadini suddivisi per cognome al fine di evitare assembramenti potranno recarsi presso lo stadio "Ezio Ricci" per effettuare il test antigenico rapido. Sabato mattina dalle ore 9 alle 13 sarà la volta dei cittadini con cognome compreso tra la lettera A e la F; nel pomeriggio, dalle 14 alle 18, lo spazio sarà invece riservato ai cittadini con cognome tra la G e la N. Allo Stadio "Ricci" lo screening proseguirà poi nella giornata di domenica: per i cittadini con cognome tra la O e la S sarà riservata la "finestra" dalle 9 alle 13, mentre nel pomeriggio si concluderà con le persone con cognome dalla lettera T alla Z. Gli appartenenti allo stesso nucleo familiare, con cognomi diversi al loro interno, potranno scegliere di recarsi insieme per effettuare il test.Per le persone che non hanno la possibilità di raggiungere le postazioni dello Stadio "Ricci" è stata predisposta la sede della Casa della Musica, dalle 14 alle 18 nella giornata di domani venerdì 19 marzo, e dalle 9 alle 13 di sabato 20. I residenti della frazione di Bagnaturo di Pratola Peligna potranno fare il test sabato mattina 20 marzo, dalle 9 alle 13, presso la Casa parrocchiale in prossimità degli impianti sportivi.

I test saranno eseguiti da personale medico e operatori sanitari, sono gratuiti e non prevedono alcuna prenotazione: necessario solo presentarsi con la tessera sanitaria e un documento valido di identità, insieme al modulo di assenso che potrà essere scaricato sulla pagina principale del sito del Comune e comunque disponibile nelle varie postazioni. I cittadini con sintomi da infezione da Covid-19, in quarantena o isolamento, in malattia per altro motivo, con data già programmata per un tampone o in attesa di risposta a tampone molecolare già effettuato, non possono partecipare allo screening. I cittadini che eseguiranno il test saranno contattati, entro 3 ore, e solo in caso di esito positivo. "Rinnoviamo con forza l'invito a partecipare allo screening - sottolinea il Sindaco Antonella Di Nino - in un momento delicato che richiede responsabilmente l'apporto di tutti".

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :