ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele bombarda Gaza e Rafah, sette morti- Collisione tra navi filippina e cinese in acque contese - Dal summit di pace sì all'integrità dell'Ucraina, ma in 12 non firmano - Il summit in Svizzera "riafferma l'integrità territoriale" dell'Ucraina - Zelensky, "la Cina ci aiuti, vogliamo sia nostra amica"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidente con la moto. Muore un carabiniere forestale - "Strade di vita", un podcast per dar voce ai senzatetto- Cadavere sui binari nelle Marche, disagi per viaggiatori Abruzzo - Balneazione: Arta, qualità del mare in costante miglioramento -

Sport News

# SPORT # L'Inghilterra batte la Serbia decide un gol di Bellingham - Italia avvio choc e batticuore finale ma vince all'esordio -

IN PRIMO PIANO

ALL'AQUILA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER CORTOMETRAGGI AQUICORTO

L'AQUILA - " Il prossimo 25 luglio si svolgerà presso Radici in Via Leosini, 6 in pieno centro storico all'Aquila il Festival p...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

martedì 4 giugno 2024

CULTURA: MARSILIO, VISITA DEL MINISTRO SANGIULIANO SOSTEGNO FONDAMENTALE PER I PROGETTI DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE


L'AQUILA - "La visita del Ministro Gennaro Sangiuliano in Abruzzo, accompagnato dal presidente della giunta regionale Marco Marsilio, ha incluso oggi tappe significative come Capistrello, Pescina, Balsorano, Alba Fucens e il Teatro San Filippo di L’Aquila per chiudere il tour, insieme al sindaco Pierluigi Biondi, in Comune, per la sottoscrizione della convenzione che consentirà il recupero del teatro comunale.Marsilio ha sottolineato l'importanza di un impegno concreto per la valorizzazione del patrimonio culturale che preservi la memoria storica e l'identità di questi luoghi, contribuisca così allo sviluppo economico e turistico generando opportunità di lavoro e crescita per le comunità locali. “La presenza del Ministro Sangiuliano - ha commentato Marsilio - è un segno tangibile dell'attenzione del Governo verso l'Abruzzo, così ricco di storia, tradizioni e bellezze naturali. La sua visita ha rappresentato un’importante opportunità per discutere e promuovere le nostre proposte di rivitalizzazione culturale, sociale ed economica. Il sostegno ricevuto ci incoraggia a proseguire con determinazione nel percorso di valorizzazione e rilancio del nostro patrimonio culturale.


 

Si tratta di un momento significativo che rafforza il legame tra il territorio e
le istituzioni nazionali. Evidenzia l'importanza della cultura come motore di sviluppo e coesione sociale e fornisce un'occasione per discutere e promuovere le strategie di rilancio delle aree interne, valorizzandone le immense potenzialità. Una visita molto concreta, fruttuosa e costruttiva, abbiamo un rapporto molto solido con il ministro San Giuliano e annunciammo già all'epoca della firma dell'accordo di coesione con Giorgia Meloni, il finanziamento per il teatro aquilano.
Oggi siamo stati in altri centri importanti che segnano l'identità culturale e storica del nostro territorio, dal castello di Balsorano dove pure ha avuto parole importanti su un impegno a valutare l'istruttoria per una possibile acquisizione al patrimonio pubblico di quel maniero  Un ministro della cultura che in tre mesi torna due volte ad Alba Fucens credo che la nostra comunità non lo ricordi.  Siamo ben felici e contenti che il Ministro abbia questa attenzione, questa dedizione verso l'Abruzzo. Stiamo cercando di costruire con lui i passaggi per rafforzare la collaborazione. La capitale della cultura del 2026 all'Aquila ci offre l'occasione. 




Siamo in grado di recuperare il bellissimo progetto di Pescina e oggi siamo stati anche alla Casa Museo di Ignazio Silone per arricchire il cartellone artistico-culturale dell'evento che vedrà l'Aquila protagonista durante tutto il 2026. Il prestigioso riconoscimento non riguarda solo la città capoluogo ma la città dell'Aquila interpreterà e sta interpretando fino in fondo il suo ruolo di città-territorio".




Il tour del Ministro ha toccato prima il comune di Capistrello, dove è stato accolto dal sindaco, Francesco Ciciotti e da rappresentanti delle istituzioni locali. Poi, il comune di Balsorano, accolto dal sindaco Antonella Buffone e da altri primi cittadini dei comuni della Valle Roveto che hanno accompagnato il ministro nella visita al Castello Piccolomini.
La presenza del Ministro rappresenta la volontà di voler dare visibilità, dignità e risorse anche alle bellezze meno note quale chiave innovativa per lo sviluppo dei borghi che uniscono arte, cultura e turismo.




 La giornata di confronto è proseguita a Pescina, città conosciuta come "Città di Silone e Mazzarino", con il suo ricco patrimonio culturale e storico
che ha recentemente raggiunto la finale per il titolo di Capitale Italiana della Cultura 2025. Ad accogliere il Ministro Sangiuliano, il sindaco Mirko Zauri.
Durante la visita, il Ministro ha avuto modo di esplorare i luoghi che hanno ispirato Ignazio Silone e di conoscere le iniziative locali mirate alla promozione culturale e turistica del paese.
La tappa successiva è stata Alba Fucense, alle pendici del Monte Velino nel comune di Massa d'Albe. Questo sito archeologico di grande rilevanza storica, corrispondente ai resti di un antico insediamento romano, ha offerto un'immersione nelle radici antiche della regione.
Ad accogliere il ministro e la sua delegazione c'era il sindaco Nicola Blasetti che ha illustrato le potenzialità del sito, una realtà storico-archeologica densa di significati, nella suggestiva cornice ambientale in cui è immersa.




La discussione si è concentrata sulle strategie per potenziare l'offerta turistica e culturale del territorio, valorizzando le bellezze naturali e storiche della zona.
La giornata si è conclusa con una visita al Teatro San Filippo Neri di L’Aquila, simbolo della rinascita culturale della città dopo il devastante terremoto del 2009. Il teatro è attualmente oggetto di un importante intervento di recupero, reso possibile grazie al finanziamento di 5 milioni di euro recentemente approvato dalla Conferenza Stato Regioni, su iniziativa del Ministro Sangiuliano. Il sindaco del capoluogo abruzzese, Pierluigi Biondi, ha partecipato all'incontro, sottolineando l'importanza del teatro come cuore pulsante della vita culturale cittadina. Nel pomeriggio, a Palazzo Margherita, sottoscrizione dell’accordo per l’affidamento delle attività di completamento dei lavori di miglioramento sismico del Teatro comunale".





Nessun commento: