ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guterres, decisioni dell'Aja vincolanti, siano rispettate - La Corte internazionale di giustizia ordina a Israele di fermare l'offensiva a Rafah - Approvato il decreto salva-casa. Anche la Commissione per i conti dei club sul tavolo-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Da Sulmona a Tropea, il 'mangiaplastica' ora in 121 Comuni- A 80 anni da bombardamento, Avezzano ritrova nomi delle vittime - Lago di Scanno, lavori di messa in sicurezza delle sponde- L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio-

Sport News

# SPORT # Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km - Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

PREMIO BENEDETTO CROCE, ASSEMBLEA CONCLUSIVA A POPOLI TERME DELLE GIURIE POPOLARI

POPOLI - "Le 52 giurie popolari del Premio Nazionale di Cultura Benedetto Croce di Pescasseroli,  XIX edizione, si sono riunite a Popol...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 9 maggio 2024

VII VEGLIA MARIANA INTERNAZIONALE DEI GIOVANI E II FESTA DEI POPOLI


TERAMO - "Sabato 11 maggio 2024, Santuario di San Gabriele dell’Addolorata.Nell’Anno della Preghiera indetto per il 2024 da Papa Francesco, e in preparazione al Giubileo 2025, la Diocesi di Teramo-Atri organizza la Settima Veglia Mariana Internazionale dei Giovani presso il Santuario di San Gabriele dell’Addolorata. «È il primo appuntamento dei giovani in cammino verso l’anno giubilare – dichiara il Vescovo Lorenzo Leuzzi – che si inserisce nel ciclo di eventi che coinvolgeranno per l’intero anno tutti i santuari diocesani, voluti come “centri propulsori della nuova evangelizzazione” dal Santo Padre. L’incontro di San Gabriele, patrono dei giovani, sarà naturalmente dedicato ai ragazzi e alle ragazze, chiamati ad essere pellegrini di Speranza» conclude il presule.La giornata sarà suddivisa in due momenti. Dalle 10 del mattino negli spazi esterni del Santuario terrà la seconda edizione della Festa dei Popoli. Un evento ideato lo scorso anno per promuovere la conoscenza della cultura, delle tradizioni, dei valori e delle “ricchezze” delle diverse popolazioni del mondo presenti nel nostro territorio. Anche in questa seconda Festa dei Popoli saranno protagoniste le comunità straniere con sedici stand espositivi, musica dal vivo, canti popolari e danze. Si esibiranno gruppi polacchi, sudamericani, tedeschi e africani. L’Abruzzo sarà rappresentato dal “Coro folkloristico di Picciano”. 




Alle ore 11.00 si farà una preghiera cristiana ecumenica con il Vescovo Lorenzo Leuzzi e il Rettore del Santuario, Padre Raffaele De Fulvio. Al termine ci sarà un momento di condivisione con tutte le associazioni presenti. Ciascuna si presenterà al pubblico con una testimonianza della propria storia e delle sue finalità. È prevista inoltre la realizzazione, nel corso della festa, di un’opera d’arte al centro del villaggio degli stand. Sarà un disegno che rappresenterà l’unità di tutti i popoli della Terra.

Il secondo momento della giornata sarà dedicato alla preghiera Rosario Internazionale dei Giovani, in collegamento con cinque paesi: Mongolia, Brasile, Polonia, Senegal e Tanzania.
Dalla cappella del Palazzo Apostolico di Ulàn Bàtor nella Prefettura Apostolica di Ulàn Bàtor (Mongolia) presiederà la liturgia S. Em. Rev.ma il card. Giorgio Marengo. Dalla chiesa di São Lázaro in Betania, nella Diocesi di Floresta (Brasile) presiederà S. E. Rev.ma Mons. Gabriele Marchesi. Dal Santuario “Nostra Signora di Fatima” in Trzebinia nell’Arcidiocesi di Cracovia (Polonia), presiederà padre Jerzy Olszówka. Dalla sede della Caritas a Dakar (Senegal) presiederà padre Albert Mbaye. Dalla chiesa di Zeneti, nella Missione dei padri Passionisti nella Provincia di Tanga (Tanzania), presiederà padre Roberto dal Corso. A Isola del Gran Sasso presiederà Sua Eccellenza Monsignor Lorenzo Leuzzi. Con loro i giovani del posto, che pregheranno quest’anno i Misteri della Luce e ci regaleranno le loro riflessioni e testimonianze.



La celebrazione inizierà alle ore 15.30 nel Santuario di San Gabriele dell’Addolorata e dalle 16 inizierà il collegamento internazionale dalle varie sedi, con diretta tv su SuperJ (canale 16 del digitale terrestre), sul canale YouTube “Diocesi di Teramo-Atri” e pagina Facebook “Chiesa di Teramo-Atri”.
I giornalisti che intendano accreditarsi per assistere alla manifestazione possono farlo sul sito diocesano alla pagina https://www.diocesiteramoatri.it/archivio-comunicati-stampa-della-diocesi-di-teramo-atri/. Una volta giunti a San Gabriele possono ritirare l’accredito rivolgendosi al responsabile dell’ufficio stampa del Santuario, Padre Vincenzo Fabri".

Nessun commento: