ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Israele bombarda Gaza e Rafah, sette morti- Collisione tra navi filippina e cinese in acque contese - Dal summit di pace sì all'integrità dell'Ucraina, ma in 12 non firmano - Il summit in Svizzera "riafferma l'integrità territoriale" dell'Ucraina - Zelensky, "la Cina ci aiuti, vogliamo sia nostra amica"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Incidente con la moto. Muore un carabiniere forestale - "Strade di vita", un podcast per dar voce ai senzatetto- Cadavere sui binari nelle Marche, disagi per viaggiatori Abruzzo - Balneazione: Arta, qualità del mare in costante miglioramento -

Sport News

# SPORT # L'Inghilterra batte la Serbia decide un gol di Bellingham - Italia avvio choc e batticuore finale ma vince all'esordio -

IN PRIMO PIANO

ALL'AQUILA LA PRIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL PER CORTOMETRAGGI AQUICORTO

L'AQUILA - " Il prossimo 25 luglio si svolgerà presso Radici in Via Leosini, 6 in pieno centro storico all'Aquila il Festival p...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 22 maggio 2024

D'ALOISIO:"CHIEDIAMO UN INTERVENTO IMMEDIATO PER REGOLARIZZARE LA SITUAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO E GARANTIRE IL DIRITTO ALLO STUDIO A TUTTI GLI STUDENTI ABRUZZESI"

SULMONA - "Abbiamo il dovere di denunciare come si siano rivelate  false le promesse fatte da Marsilio in campagna elettorale riguardo alla immediata erogazione delle borse di studio per gli studenti abruzzesi.Nonostante lo scorrimento delle graduatorie avvenuto il 29 Aprile scorso, moltissimi studenti tra i quali anche Sulmonesi e del Centro Abruzzo sono ancora in attesa della prima rata della borsa di studio a loro assegnata.
Una situazione deplorevole e inaccettabile che rappresenta una grave mancanza nei confronti di chi ha, attraverso la borsa di studio, uno se non l’unico  sostegno economico, fondamentale per proseguire il proprio percorso accademico. Le borse di studio non possono essere considerate come un semplice contributo economico in più, ma in molti casi, considerate le difficolta economiche, rappresentano l'unico sostegno per molti studenti abruzzesi nei loro studi presso gli atenei.Avevamo quasi sperato che dopo i primi cinque anni di disastri nella politica del “diritto allo studio” che hanno ancor di più aumentato la disparità economica e sociale degli studenti abruzzesi, questa destra che prometteva leggi e contributi a favore degli studenti  durante la campagna elettorale realizzasse nell’immediato qualcosa di concreto oltre lo scorrimento della graduatoria ma , come era immaginabile, sembra aver dimenticato le reali necessità degli studenti abruzzesi aggravando ancor di più il loro disagio.
 Noi siamo, saremo, ed eravamo,  dalla parte di tutti gli  studenti che hanno bisogno e diritto  di sostegno per proseguire il percorso didattico negli atenei abruzzesi.
Crediamo che la buona  formazione dei giovani abruzzesi sia una garanzia futura per il benessere generale della nostra Regione nei prossimi anni motivo per il quale condanniamo fermamente questa mancanza di concretezza e impegno da parte della giunta a favore della politica del “diritto allo studio”.Chiediamo un intervento immediato per regolarizzare la situazione delle borse di studio e garantire il diritto allo studio a tutti gli studenti abruzzesi che ne hanno bisogno. Non possiamo accettare che gli impegno presi in campagna elettorale da Marsilio rimangano  disattesi a discapito degli studenti e del loro futuro professionale".


Angelo D’Aloisio                                
Capo gruppo M5S Sulmona

Nessun commento: