ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Turbolenze su un volo Singapore Airlines, un morto e 40 feriti- A Pozzuoli sgomberati 13 edifici. Evacuato il carcere femminile- Campi Flegrei: in tanti rientrano a casa dopo una notte in strada - Il procuratore capo dell'Aia chiede il mandato d'arresto per Netanyahu e i leader di Hamas- Teheran apre un'inchiesta sullo schianto dell'elicottero -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA L'Aquila si prepara ad accogliere lo show acrobatico delle Frecce Tricolori, lo spettacolo che accenderà il cielo aquilano nel fine settimana del 25 e 26 maggio- Confindustria Abruzzo, serve la proroga per Decontribuzione Sud- Renzi, comunali a Pescara? Giochiamo sempre per vincere -

Sport News

# SPORT # Sulmona Futsal batte Cures 6 - 2 nell'andata della seminfinale - Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

"DAL CONVEGNO IDEE E OBIETTIVI NUOVI SI PASSI ALLA STAGIONE DEL FARE"

CASTELVECCHIO SUBEQUO  - “ Dall'incontro di sabato sono arrivate nuove idee e nuovi obiettivi, ma occorre cambiare marcia. Alla stagione...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

sabato 13 aprile 2024

COLLE MORO PRESENTA LA NUOVA LINEA “MILA”


FRISA - "Montepulciano, Pecorino, Cococciola e Cerasuolo, sono i quattro vini caratteristici della nuova gamma. Sono quattro, dai colori, profumi e sapori diversi ma accomunati dallo stesso carattere, quello coinvolgente della nuova linea “Mila”. La cantina Colle Moro di Guastameroli di Frisa presenta, in occasione del Vinitaly di Verona, una nuova gamma di vini, espressione dei vitigni più caratteristici della Regione Abruzzo. A rappresentarli sono un Montepulciano d'Abruzzo, un Pecorino Terre di Chieti, una Cococciola Terre di Chieti e un Cerasuolo d'Abruzzo racchiusi in bottiglie elegantemente rivestite da etichette che rappresentano, grazie al loro particolare taglio, il volto di una donna: Mila.Questa nuova collezione di vini è infatti dedicata alla protagonista della celebre opera letteraria “La figlia di Iorio”, scritta nel 1903 dal poeta abruzzese Gabriele D'Annunzio, la stessa che, per salvare il suo amato Aligi dall’omicidio del padre che la seduceva, si assunse tutte le responsabilità e venne condannata al rogo.

Nasce così l’idea di rendere il profilo coraggioso di Mila protagonista anche sulla nuova linea Colle Moro che ne porta il nome, omaggiando inoltre uno dei più noti letterati italiani.

Quattro diverse tipologie di vino destinate al mercato italiano ed estero, frutto del costante lavoro di rinnovamento della cantina chietina, proposte non solo per rafforzare l'identità di alcuni dei più noti vitigni autoctoni abruzzesi ma anche per rispondere all'emergente richiesta dei winelovers; vini pensati per soddisfare una grande varietà di palati e adatti a numerosi abbinamenti gastronomici".

Nessun commento: