ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Via libera dell'Eurocamera al Patto di stabilità, lo votano solo 4 italiani. Gentiloni: "Un buon compromesso"- Torino: Contusi 7 agenti e alcuni manifestanti. Lollobrigida: "Squadracce"- Evacuato l'hotel Barberini per esalazioni tossiche provenienti dalla Spa. Otto gli intossicati- Mosca, "eliminati quasi mezzo milione di soldati ucraini"- Mattarella al Papa, semi fecondi di pace i Suoi appelli - Milan battuto 2-1, l'Inter è campione d'Italia e conquista la seconda stella nel derby -

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Detenuto tenta di evadere dall'ospedale di Teramo- A14: apre al traffico la nuova galleria Colle Marino - Patente B, in Abruzzo 4 bocciati su 10 alla teoria nel 2023 -

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL, SCONFITTA DI MISURA A TERZIGNO (4 - 3): SABATO IL RITORNO

IN PRIMO PIANO

IL FREDDO È AL CANTO DEL CIGNO. BERNARDI: ALTRE 48 ORE "INVERNALI" MA POI LA PRIMAVERA TORNERÀ CON LA MAGIA DELLE SUE TEMPERATURE

L'AQUILA - "Lo aveva preannunciato il Meteorologo Stefano Bernardi e oggi arrivano le conferme. Il break invernale con il suo caric...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 6 marzo 2024

"IL SINDACO DI AIELLI, ENZO DI NATALE, DENUNCIA LA CRISI NEL LABORATORIO ANALISI DELLA ASL1 DI AVEZZANO"


AIELLI - "Il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, ha espresso profonda preoccupazione di fronte alla recente crisi nel laboratorio analisi della ASL1 di Avezzano.Il sindaco Di Natale ha dichiarato: "Questa situazione è inaccettabile. È oltraggioso vedere come la politica regionale trascuri i bisogni fondamentali dei cittadini della Marsica. Come sindaco, è mio dovere denunciare questa ingiustizia e lottare per garantire che i nostri concittadini ricevano la cura e l'attenzione che meritano."In questi ultimi giorni di campagna elettorale, si sono diffuse affermazioni secondo cui la sanità marsicana funzioni correttamente. Tuttavia, la realtà racconta una storia diversa.Mentre si parla di ospedali nuovi e di investimenti futuri, la popolazione locale sperimenta quotidianamente una sanità in crisi. Eppure, l'ultima vergogna, l'ultima dimostrazione della realtà sconcertante, è emersa proprio in questi giorni.
Il laboratorio analisi della ASL1 di Avezzano non ha più i reattivi necessari per condurre l'analisi della calprotectina. I pazienti che ne hanno bisogno sono costretti a rivolgersi al settore privato e pagare per il servizio. Questa analisi è fondamentale per bambini e adulti affetti da patologie intestinali croniche, come la celiachia, la rettocolite e il morbo di Crohn.Conclude Di Natale: “L’attuale amministrazione regionale non può più far finta di niente"

Nessun commento: