ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sit-in per i due studenti arrestati. Sciopero della fame e incatenati, cresce la protesta alla Sapienza- Usa: "La risposta di Israele sarà un attacco limitato in Iran"- Teheran avverte Israele: "Pronti ad usare un'arma mai utilizzata"- Draghi: "Proporrò un cambiamento radicale per l'Unione europea"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Accorpamento classi: Fdi, norma per evitarlo è stata introdotta e il Pd votò contro - Stazioni del territorio,Popoli-Vittorito diventa hub dei servizi - Rischio pluriclasse a Caramanico Terme, scoppia la protesta-

Sport News

# SPORT # Risultati calcio a 5 SULMONA FUTSAL BATTE SAN MARZANO E CHIUDE AL 2° POSTO, PLAYOFF COL TERZIGNO

IN PRIMO PIANO

COMITATI CITTADINI PER L'AMBIENTE: "LA CENTRALE SNAM E’ UN OLTRAGGIO ALL’ ANTICO POPOLO DEI PELIGNI"

SULMONA - " Quasi un centinaio di tombe risalenti ad alcuni secoli avanti Cristo sono state rinvenute nel corso dei lavori di archeolog...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

venerdì 2 febbraio 2024

GRANDE SUCCESSO PER L’I.I.S. “A. SERPIERI” A SULMONA PER LA FINALE PROVINCIALE DI CORSA CAMPESTRE


SULMONA - "Il 30 Gennaio 2024 si è svolta a Sulmona la Finale Provinciale di Corsa Campestre per le categorie allieve e allievi, unitamente alle categorie paralimpiche.
La rappresentativa dell’Istituto Superiore Tecnico e Professionale Agrario “Arrigo Serpieri”, presente nelle categorie allieve e allievi, ha partecipato con onore, conseguendo un secondo posto nella classifica per squadre - categoria allievi (Lorenzo DI SANTO – Lorenzo BARBAROSSA - Filippo DE ARCANGELIS) ed ottenendo, così, l’ammissione alla Finale Regionale di Corsa Campestre. L’evento ha coinvolto partecipanti provenienti da tutte le sedi del Serpieri, Avezzano, Pratola Peligna e Castel Di Sangro, creando un’atmosfera di competizione amichevole e di sostegno reciproco.
L’Istituto Agrario, da sempre impegnato nel sostenere e favorire sani stili di vita, si occupa, altresì, attivamente di promuovere lo sport, quale espansione naturale delle conoscenze anche sotto l’aspetto dell’inclusione sociale: la gara, infatti, non solo ha valorizzato la salute fisica e il benessere tra gli studenti, ma ha anche rafforzato il senso di comunità all’interno della scuola.




Il Dirigente Scolastico, Francesco Di Girolamo, ha espresso grande soddisfazione per gli ottimi risultati ottenuti dalle allieve e dagli allievi, complimentandosi e ringraziando indistintamente tutti i ragazzi che hanno aderito all’iniziativa e tutti i docenti del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive (Ercole Di Gregorio, Evandro Buccioni, Fabio Di Sabatino, Mauro Aloisi, Pamela Scipioni, Paola Pietrantonio, Luca Balassone) che ha promosso la partecipazione alla manifestazione".





Nessun commento: