news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Trovato il corpo di Yana. In carcere l'ex fidanzato- Nordio: 'Non c'è la possibilità di modificare il 41bis'- L'agguato al giovane di Alatri, 'Ci sono due sospettati'- Trovata morta una ragazza all'università Iulm di Milano- Feroci scontri a Bakhmut 'I russi uccidono chiunque'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

ECCELLENZA: IL SAMBUCETO BATTE AI RIGORI L'AQUILA E VINCE LA COPPA ITALIA

SULMONA - "Il Sambuceto vince la Coppa Italia di Eccellenza, battendo ai rigori 7 - 5  L’Aquila, nella finale giocata al “Pallozzi” di ...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 19 gennaio 2023

LA FAMIGLIA DI FABRIZIO SCIARRA: RINGRAZIAMENTI

L'AQUILA - "La scomparsa di nostro figlio Fabrizio ci ha gettato in un grande sconforto. La sua forza, la bontà, il sorriso saranno la luce che seguiremo nei giorni senza di lui, sarà lì, e nello sguardo volto al futuro di sua figlia Smeralda che troveremo conforto al dolore di non averlo più tra noi. In questi giorni di lutto abbiamo capito ancor di più quanto Fabrizio fosse amato e apprezzato da tante persone, la sua scomparsa ha creato un vuoto immenso non soltanto nella famiglia. Siamo riconoscenti e ringraziamo di cuore coloro che ci sono stati vicino in questo momento di grande dolore, per aver voluto dare un ultimo saluto sincero a nostro figlio. La gentilezza e le generosità di Fabrizio ha toccato tante persone, che, siamo convinti, lo ricorderanno per sempre. Ringraziamo con tutto il cuore per il grande affetto, l'aiuto e la vicinanza i suoi cari amici, con cui Fabrizio ha condiviso i momenti della spensieratezza e della felicità, in modo particolare Enrico Verini, con il quale condivideva non soltanto la passione politica ma anche l’amicizia fraterna; grazie ai colleghi, che lo hanno stimato e che gli hanno voluto bene non soltanto sul lavoro, e gli amici della nostra famiglia, quelli di sempre, che ci conoscono da tanto tempo e che ci hanno aiutato in ogni singolo momento. Grazie ai vigili del fuoco dell'Aquila, sono una grande e straordinaria famiglia che non lascia mai indietro nessuno: ci hanno commosso moltissimo con la loro partecipazione sentita all'ultimo saluto al nostro caro figlio. Grazie ancora ai rappresentanti politici di tutti gli schieramenti, che lo conoscevano come uomo e come persona buona e capace al di là della sua appartenenza politica. E poi un grazie a tutta la comunità di Cagnano Amiterno, nella quale Fabrizio è cresciuto, che amava e che non lo dimenticherà, e alla città dell'Aquila, dove era apprezzato in tanti ambiti. Un ringraziamento anche all'università di Assisi: qui Fabrizio si era laureato orgogliosamente due anni fa. Docenti e dirigenti universitari ci hanno raccontato episodi degli anni dello studio che ci hanno fatto scoprire aspetti meravigliosi del suo carattere. Grazie di tutto. È stato di grande conforto saper vicine tante persone in questo momento così difficile. Noi andremo avanti più sollevati nella consapevolezza di quanto di buono Fabrizio ha lasciato e cercando di vivere rispettando sempre i suoi princìpi: l'attenzione ai più fragili, la solidarietà, la giustezza".

La famiglia di Fabrizio Sciarra: la figlioletta Smeralda, la compagna Cristina, i genitori Lucia e Alberto.

Nessun commento: