news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ecatombe in Turchia e Siria Erdogan nei luoghi del sisma- Mattarella, Benigni e Ferragni nella prima serata di Sanremo- Sono oltre 6.200 le vittime del terremoto. 'Ad Aleppo una catastrofe, serve tutto'- Oltre 5mila morti, si scava tra le macerie. Biden chiama Erdogan. Disperso un italiano-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

PROROGA TRIBUNALI ABRUZZESI, FINA: “ORA CONDIVIDERE PROPOSTA PER RIAPERTURA DEFINITIVA”

L'AQUILA - “L’approvazione in Commissione Affari costituzionali e Bilancio del Senato, in seduta congiunta, della proroga per i tribunal...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 11 gennaio 2023

IN TANTI PER L' ULTIMO SALUTO A LIBERATO PASSOFORTE IL GIOVANE DECEDUTO PER UNA SOSPETTA MENINGITE

VIDEO SULMONA - In tanti nella Chiesa di San Giovanni da Capestrano, per l'ultimo saluto a Liberato Passoforte, 17 anni,  morto nel reparto di rianimazione dell’ospedale dell’Annunziata di Sulmona. La causa della morte sarebbe dovuta ad una sospetta meningite pneumococcica, una malattia infettiva delle meningi.Tante le persone presenti, la mamma Silvia il papà Alberto e i suoi amici più cari."Gli angeli non stanno sempre in cielo, scendono e ci camminano affianco perchè ci possono aiutare quando cadiamo e ci facciamo male, guarendo le nostre ferite, non solo fisiche ma anche quelle interiori"era scritto sulle maglie dei suoi amici piu' stretti presenti al funerale.
Al termine della santa messa celebrata da Don Lorenzo Conti, sono stati liberati in cielo una croce e numerosi palloncini bianchi, tra gli applausi dei numerosi presenti.


"Io credo che tutti sappiamo che Libero ha dovuto affrontare tante difficoltà, ma lo ha fatto sempre con il sorriso con la forza che gli veniva fuori dal suo cuore, dalla sua voglia di vivere".ha detto il parroco nella sua Omelia."Libero dal dolore e libero anche dalla morte in virtu' della salvezza di Cristo nostro Signore.E' stato liberato da ogni vincolo di fragilità umana e ora vive, ma vive in Cristo".Al termine della cerimonia papà Alberto ha ringraziato tutti i presenti.




 













Nessun commento: