news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Iran, eseguita la condanna a morte di un manifestante- La Prima della Scala. Ovazione per Mattarella- Putin: 'Cresce la minaccia di una guerra nucleare'- Meloni:'Rivendico le misure' Cgil e Uil vanno all'attacco-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 25 ottobre 2022

CER, COMUNITÀ ENERGETICHE RINNOVABILI. "TORRE DE’ PASSERI. BUSSI SUL TIRINO ED ALTRI COMUNI FANNO ASSEMBLEE PUBBLICHE E POPOLI NO. PERCHÉ?"

POPOLI - "Prima scadenza il Venerdì 21 ottobre, la nuova, aggiornata, proprio lo stesso giorno di scadenza, per il prossimo Giovedì 27 Ottobre. E’ in corso la raccolta da parte del Comune delle Adesioni alla Comunità Energetica rinnovabili che potrebbero portare interessanti vantaggi Economici di risparmio per il cittadino e "Tutta la Comunità".Per diffondere tale opportunità riteniamo non siano state diffuse le informazioni adeguatamente per cogliere l'obiettivo, ciò potrebbe compromettere anche il risultato atteso. Sarebbe bene conoscere anche quali sia o fosse. Per l’informazione ci si è affidati a una specie di passaparola “informatico” (pubblicazione sul sito online, WhatsApp, Facebook) che ovviamente data la composizione della ns popolazione, anziani compresi, una buona parte dei cittadini non avrà avuto modo di avere la pari opportunità di accedervi e di avere addirittura l’informazione. Parecchi cittadini in giro cadono dalle nuvole se gli parli della CER, non avendo smartphone o non sapendo ben districarsi tra le cose tecnologiche informatiche (stimabili in almeno 1000 abitanti anziani), si aggiunga anche la difficoltà di scaricare dal sito comunale gli stessi documenti, dato un passaggio di apertura di file zippato non affatto semplice.
Da non tralasciare che la prima data di scadenza era per il 21 ottobre scorso ore 14, guarda caso di Venerdì giorno di chiusura del Comune. (????).
Inoltre tra gli indirizzi indicati negli allegati, c’era anche un indirizzo PEC sbagliato e indicato come PE, senza la C e non è cosa da poco essendo un documento formale e legale.  
Ciò può aver causato anche problemi a qualche cittadino che l’ha usato, è possibile no? E sarebbe bene sapere come sia stato risolto.
Lo stesso venerdì della data di scadenza, è stato posticipato al giovedì 27 successivo, guarda caso, evitando stavolta correttamente il “Venerdì” che prevede la chiusura del Comune.
Insomma ci si è accorti che il Comune è chiuso in tale giorno, oltre che in altri 2 giorni riducendo a 3 su 5 i giorni disponibili.
Conclusione: Speriamo che l’amministrazione voglia recuperare ed assicurarsi della maggiore diffusione dell’informazione, magari, mettendo anche dei manifesti e indicendo un’assemblea pubblica, come hanno già fatto giustamente il Comune di Bussi sul Tirino e quello di Torre de’ Passeri.
Siamo certi che il Sindaco e i Cittadini potenzialmente tagliati fuori, apprezzeranno questo intervento critico e collaborativo, al fine della buona riuscita del Progetto che se non ben condotto potrebbe esserne penalizzato. Seguiamo intanto l’avanzamento e a valle il risultato".

     LUCI SU POPOLI    
 

Nessun commento: