news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ucraini riprendono Lyman. Strage di civili a Kharkiv- 'Bombe su gasdotto piazzate dai robot di manutenzione'- Bufera tra Palermo e Agrigento. Un autobus si ribalta- Putin annette le 4 regioni.Attacchi russi nel Donetsk- 'Le regioni ucraine annesse, adesso pronti a negoziare'- L'uragano Ian devasta la Florida, almeno 42 morti-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 9 settembre 2022

LANCIANO, "SGUARDI NEL TEMPO": INAUGURATA LA MOSTRA DI MARIO DI PAOLO

 LANCIANO - "È stata inaugurata lo scorso mercoledì 7 settembre all'Auditorium Diocleziano di Lanciano la mostra di pittura di Mario Di Paolo dal titolo "Sguardi nel tempo", che si inserisce all'interno di un percorso artistico nel quale, al San Legonziano, si svolge anche l'esposizione "Il Tempo sospeso" di Juan Carlos. La mostra, inserita nel cartellone di "Settembre in arte", rimarrà aperta fino a domenica 18 settembre e sarà visitabile, con ingresso libero, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 24. Hanno partecipato al vernissage hanno partecipato, tra gli altri, anche il sindaco Filippo Paolini e l'assessore alla Cultura Danilo Ranieri.
"È un percorso iniziato durante la pandemia e concluso pochi giorni fa - ha spiegato l'artista Mario Di Paolo - quindi è un ricordo del tempo passato. La mia pittura è ricerca di materiale e nel periodo del lockdown ho avuto la possibilità di sperimentare e ricercare nuovi materiali, data l'impossibilità di uscire ed acquistare i materiali tradizionali ho dovuto fare una ricerca ed è uscito questo nuovo genere di pittura per me. Quando feci richiesta all'amministrazione comunale per il locale non avevo minimamente pensato che ci fossero le feste di settembre di Lanciano, quindi è stata una sorpresa essere inserito nel calendario delle feste. È un evento importante anche perché l'associazione Amici di Lancianovecchia ed altre associazioni hanno contribuito a queste esposizioni perché poi è iniziato un percorso artistico tra la mia mostra, quella di Juan Carlos e i quadri dell'estemporanea precedente e ci sarà anche l'estemporanea di pittura, quindi hanno lavorato per un vero percorso artistico. Per me l'arte non ha confini quindi ogni percorso, purché sia arte, è valido. Io amo i confronti artistici con gli altri pittori perché l'arte è fatta di confronto".


 

"Abbiamo aderito molto favorevolmente a questa iniziativa che è inserita nel programma delle Feste di Settembre - ha sottolineato il presidente dell'associazione Amici di Lancianovecchia, Raffaele Filippone - in questo mese a Lanciano ci sono le feste patronali ed abbiamo pensato di inserire l'arte all'interno del cartellone dei festeggiamenti. L'artista Mario Di Paolo occupa lo spazio principale che è l'Auditorium Diocleziano, poi c'è il settore dedicato alla pittura estemporanea a Santa Maria in Platea, nella vecchia Cattedrale della città. Poi, facendo un percorso archeologico e passando sotto piazza Plebiscito, arriviamo al San Legonziano, che sarebbe la Chiesa del Miracolo Eucaristico, dove c'è un altro artista, Juan Carlos, che farà la sua esposizione. La pittura estemporanea per due anni l'abbiamo dovuta sospendere per il Covid, quest'anno la riproponiamo domenica 11 settembre. In questo periodo c'è un susseguirsi di eventi ed abbiamo pensato di fare questo Settembre in arte, una iniziativa che collega due artisti con un'associazione, con la città e con la commissione per le feste. È tutto un discorso che portiamo avanti perché sappiamo che la città è visitata da tante persone in questo periodo".

 


 

Nessun commento: