---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio- La carica dei 101 simboli sulla scheda. Dal Partito della Follia a Italiani con Draghi- Quattro anni fa, Genova ricorda le vittime. Mattarella-Draghi: 'Mai più un dramma così'- Quattro anni fa il crollo del Ponte Morandi.Via alle cerimonie, Genova ricorda le vittime- Rushdie migliora, staccato dal respiratore e riesce a parlare-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - SULMONA : Giostra Cavalleresca - 1^ Giornata

mercoledì 3 agosto 2022

LA FIBRA DI OPEN FIBER DISPONIBILE A NAVELLI

NAVELLI - "809 case del Comune abruzzese sono state cablate con tecnologia FTTH fibra veloce. Gli abitanti del borgo della provincia dell’Aquila, già inserito nei borghi più belli d’Italia, possono accedere a un servizio che permetterà loro di navigare fino a 1 Gbps (Gigabit al secondo) in modalità FTTH (Fiber to the home) cioè con la fibra ottica che entrerà direttamente nelle case, nelle scuole, nelle aziende e negli uffici pubblici. La società sta realizzando nelle cosiddette “aree bianche” oggetto dei tre bandi Infratel, società in house del Ministero dello Sviluppo Economico, un’infrastruttura che punta a ridurre il divario digitale fornendo servizi di connettività a banda ultra larga in oltre 9 milioni di abitazioni in tutta Italia. La nuova autostrada informatica consentirà agli abitanti, visitatori e turisti di Navelli e nella frazione di Civitaretenga, di poter utilizzare la connessione internet veloce per tutti i fini che tale innovazione può apportare. Un passo in avanti anche per le tante aziende e per i produttori locali che ora avranno al loro fianco un vantaggio strutturale utile a fare conoscere i loro prodotti a tutto il mondo. "Siamo soddisfatti per questo risultato", ha detto il sindaco di Navelli, Paolo Federico, "e invitiamo tutti gli interessati a contattare i tecnici della società di gestione per le necessità del caso".

Nel comune abruzzese l’azienda ha realizzato una nuova rete che vede al momento 809 unità immobiliari con il servizio già disponibile per i clienti attraverso un’infrastruttura che rimarrà di proprietà pubblica e sarà gestita in concessione da Open Fiber per 20 anni. Complessivamente, il piano coinvolge oltre 7 mila comuni in tutta Italia. 

Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso. I clienti interessati non dovranno far altro che contattare un operatore (tra quelli presenti sul sito www.openfiber.it) scegliere il piano tariffario e navigare a una velocità impossibile da raggiungere con le attuali reti in rame o miste fibra-rame. Quando l’utente ne farà richiesta, l’operatore selezionato contatterà Open Fiber, che a quel punto fisserà un appuntamento con il cliente, con l’obiettivo di portare la fibra ottica dal pozzetto stradale fin dentro l’abitazione. Al termine dell’operazione, l’utente sarà pronto a navigare alla velocità di 1 Gigabit al secondo, e beneficiare di servizi come lo streaming online in HD e 4k, il telelavoro, la telemedicina, e di tante altre opportunità generate dalla rete FTTH costruita da Open Fiber, che abilita una vera rivoluzione digitale".


Nessun commento: