news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Anarchici in piazza per Cospito. Cortei a Roma e Milano, sotto Opera lancio di sassi- Scontro in A14 a Grottammare.Morti padre e due figli- Germania: Abbiamo le prove dei crimini di guerra in Ucraina- Scontro FdI-Pd in tribunale Appello di Meloni all'unità-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

IN PRIMO PIANO

"ULTERIORE INCONTRO URGENTE CON ASPI, AUTOSTRADE PER L'ITALIA, AL FINE DI PROVVEDERE A GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA POSSIBILE ANCHE RIMODULANDO I CANTIERI"

L'AQUILA - "A fronte dell'ennesimo tragico indicente mortale sull'A14 nei tratti abruzzese e marchigiano mi sono sentito co...

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 14 giugno 2022

PETTORANO: WORKSHOP “REBUILDING THE EDGE”, ORGANIZZATO DA LIMINAL APS

 PETTORANO SUL GIZIO - "Domenica pomeriggio abbiamo accolto al Castello Cantelmo organizzatori e partecipanti al workshop “Rebuilding the edge”, organizzato da Liminal APS.L’evento è patrocinato dal Comune di Pettorano sul Gizio, che ospita i 18 studenti americani del prestigioso Massachusetts Institute of Technology di Boston, e si svolge dal 10 al 27 giugno. Negli ultimi mesi abbiamo sviluppato una collaborazione con Liminal, un’associazione di giovani ricercatori e professionisti che crede in un modello policentrico di sviluppo territoriale. Quest’ultimo può essere supportato dalla ricerca applicata per generare idee, iniziative e soluzioni per la fitta rete di insediamenti italiani. Con questo spirito nasce Liminal Lab un laboratorio di ricerca decentralizzato sul territorio Italiano che ha l’obiettivo di documentare, analizzare e proporre soluzioni per lo sviluppo sostenibile delle aree extra metropolitane. Il progetto pilota di Liminal Lab, chiamato “Rebuilding the Edge”, trova coinvolti la Fondazione F.S., il MIT Italy ed il MIT UrbanRisk Lab. Rebuilding the Edge si focalizzera’ sulla elaborazione di visioni progettuali per le stazioni ferroviarie oggi in disuso (regional planning) e di connessioni tra stazioni, percorsi naturali e centri abitati (urban design) lungo la tratta ferrata Sulmona (Abruzzo) - Carpinone (Molise). Gli studenti vivranno per due settimane nel borgo di Pettorano sul Gizio nella regione Abruzzo e faranno uso della stazione di Roccaraso come spazio di co-working. Incontreranno ed intervisteranno diversi enti locali, con l’obiettivo di comprendere ed elaborare una progettazione fondata su una chiara conoscenza delle criticità e le opportunità dei territori lungo la tratta ferroviaria.


Un gruppo di studenti lavorerà sul  contrasto all’esodo e all’elaborazione di un modello di riprogrammazione dei borghi. Il caso studio sara’ svolto su Pettorano sul Gizio ed includera’ le seguenti attivita’: a. Mappatura dell'abbandono delle strutture del comune. b. Analisi delle frazioni municipali. c. Proposta di una visione del futuro del borgo attraverso un masterplan programmatico e rendering di alcuni degli spazi riprogrammati


Il team di insegnamento è composto da  Ginevra D’Agostino (Presidente di Liminal, MIT 2022), Miho Mazereeuw (direttrice del MIT UrbanRisk Lab), Caitlin Muller (direttrice del MIT Digital Structures Lab), Nicolas Delgado Alcega (Vicepresidente di Liminal, Harvard GSD 2020), Carmelo Ignaccolo (Vicepresidente di Liminal e ricercatore in urbanistica al MIT), Chiara Romano Bosch (socia di Liminal ed ufficiale di interazione militare umanitaria presso il World Food Program)".





Nessun commento: