news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Ragazza italiana arrestata in Iran, l'appello del papà su Fb- Stoltenberg. 'L'uso di armi nucleari avrà conseguenze per Mosca'- Indonesia. Scontri dopo la partita, centinaia di morti allo stadio- Kiev avverte i russi: 'Lasciate Putin o sarete uccisi uno a uno'- Ucraini riprendono Lyman. Strage di civili a Kharkiv- '

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 23 maggio 2022

POLO SCIENTIFICO TECNOLOGICO "E. FERMI" SULMONA. 23 MAGGIO 2022-AULA “FALCONE E BORSELLINO”

𝘿𝙪𝙚 𝙜𝙞𝙪𝙙𝙞𝙘𝙞, 𝙙𝙪𝙚 𝙚𝙧𝙤i, 𝙙𝙪𝙚 𝙪𝙤𝙢𝙞𝙣𝙞. PRATOLA - "Una mattinata intera dedicata all’approfondimento, all’analisi, alla rievocazione dei momenti salienti di un anno, il 1992, di un periodo storico, gli anni Novanta, fondamentale per la nostra Repubblica. Le stragi, la legge finanziaria, la riforma del Codice penale, l’istituzione del pool e poi della Procura antimafia, le polemiche, la “solitudine” dei due giudici, segno della loro forza e della loro libertà professionale ed umana, la consapevolezza lucida con cui Falcone e Borsellino eroicamente andarono incontro ad una morte preannunciata, le contraddizioni e le ambiguità di molti uomini di Stato.

🇮🇹Parterre d’eccezione: uomini e donne provenienti da ambiti professionali diversi, che hanno saputo ricostruire, ciascuno dal suo punto di vista, momenti, personaggi, prospettive, con un’ottica sempre attualizzante, ribadendo il ruolo e la funzione dello studio, dell’impegno, della scuola, della conoscenza, per diventare “qualcuno”, lasciando un’impronta di sé, per testimoniare i propri valori ed i propri ideali mettendosi a disposizione della società.

Approfondimenti ed interventi di chi,  seriamente ed autenticamente impegnato nella vita civile per il bene pubblico, ha saputo trovare le parole giuste, quelle semplici e vere,  dialogando  con gli studenti senza retorica, con riferimenti concreti ai fatti della Storia e alla risonanza che quei fatti produssero anche nelle vite personali e professionali di ciascuno, dato l’effetto traumatico di quegli eventi.


Rispetto delle Istituzioni, dei sani principi della legalità e dell’onestà, passione professionale, ma anche amicizia. Questi i valori-simbolo del dibattito.  Ma soprattutto l’amicizia, oltre l’ideologia politica, oltre le barriere divisorie dei partiti, l’amicizia come unità di intenti e di obiettivi, che unisce e supera, integrandole, le differenze, come mostra la foto che ritrae i due giudici, di Tony Gentile: un’icona della legalità, che il nostro Polo ha scelto per l’aula magna “Falcone e Borsellino”proprio perché incarna i valori del bene comune e del rispetto delle Istituzioni e riesce a  trasmetterli, di generazione in generazione, ai nostri giovani studenti".


Nessun commento: