news

---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Kiev: 'Per un tavolo di pace non è ancora il momento'- L'Italia fa entrare le Ong, porti sicuri per tre navi- Saman, la causa di morte non ancora chiarita dall'autopsia- Putin: 'E' inevitabile un accordo sull'Ucraina'-

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

ABRUZZO DOSSIER - PREMIO AQUILA D'ORO 2022

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 24 aprile 2022

IL METEO ABRUZZESE E GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA PRIMAVERA

IL METEREOLOGO BERNARDI ANCORA UNA VOLTA PROMOTER DELLE PREVISIONI DEL TEMPO FATTE AD HOC. L'AQUILA - Come si sa il Venerdì sera i tanti followers che non mancano di seguire la diretta facebook del noto metereologo aquilano Stefano Bernardi sanno benissimo che ascoltare quanto lo stesso ha da dirci sul tempo che farà, finanche per la settimana successiva, rappresenta oramai una garanzia per chi ha necessità di organizzarsi le giornate.Così è successo anche per chi aveva bisogno di inquadrarsi in questo ponte del 25 Aprile.Variabilità e precipitazioni, con tanto di folate di vento da ponente, era ciò che ci aveva propinato Bernardi e ancora una volta così è stato.

Da ieri sera, infatti, annuvolamenti associati a forti scrosci di pioggia si stanno susseguendo ad intermittenza su gran parte della provincia aquilana compresa la Valle Peligna.

Il tempo in sostanza ha messo in pratica il frutto delle carte previsionali adottate dal noto professionista ed appassionato di meteorologia abruzzese.


Tra le altre cose questa tipologia di tempo rappresenta una sorta di standard primaverile.

Gli eventi meteorici che stanno caratterizzando il clima delle ultime ore rappresentano un insieme di effetti collaterali che fanno della primavera la stagione, tra le quattro, più instabile ed inaffidabile che ci sia.

Ma forse proprio per questo, al netto della splendida cornice caratterizzata dai colori e dai profumi che solo essa è in grado di assicurare, la Primavera è da annoverare tra i periodi più belli dell'anno".



Nessun commento: