---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Studente si ustiona durante alternanza scuola-lavoro- Russia vieta l'ingresso a Biden e altri mille. Zelensky, colloqui dopo scambio prigionieri- Zelensky: 'La ripresa dei colloqui dipenderà dallo scambio dei difensori di Azovstal'- 'Efficacia booster a 88% contro la malattia severa'-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale Diretta Streaming - PRATOLA: FIACCOLATA DEL MORRONE SAN PIETRO CELESTINO V 2022

mercoledì 30 marzo 2022

XXI EDIZIONE DEL CERTAMEN OVIDIANUM SULMONENSE

SULMONA - Ritorna il Certamen Ovidianum Sulmonense, concorso Internazionale di Latino.Il 7- 8- 9 aprile presso l'Istituto di Istruzione Superiore Ovidio."Finalmente, dopo tre anni, torna il Certamen Ovidianum Sulmonense! 
Il nostro attesissimo agone ritorna con una formula diversa che tiene conto della pandemia ancora in atto.
Non si tratta della prima interruzione, purtroppo, già nel 2009 la nostra gara di latino subì una battuta d’arresto a causa del terremoto, per poi riprendere con un crescendo di presenze, di attività, di adesioni da parte dei più prestigiosi licei europei.
La pandemia ci costringe a riorganizzare le nostre iniziative e noi vogliamo trasformare tutti i vincoli in nuove opportunità per pensare ad un nuovo inizio: “omnia mutantur, nos et mutamur in illis”Ci viene incontro la didattica digitale integrata, ampiamente utilizzata in questo difficile periodo e, dopo aver provato con successo lo scorso anno una gara on line “Aspettando il Certamen Ovidianum”, per l’edizione 2022 abbiamo riproposto la competizione a distanza, garantendo, in presenza, il momento delle conversazioni e della premiazione. 
Questa modalità rappresenta il primo passo verso il ripristino del regolamento originario, per far sì che il Certamen torni ad essere un atteso appuntamento annuale nella città di Sulmona, un momento di confronto su un testo ovidiano ma soprattutto un momento di incontro per tanti giovani provenienti da tutta l’Europa. 
In questi due anni abbiamo dovuto rinunciare alle conferenze, alle visite guidate, ai festeggiamenti del Dies Natalis, al Premio Ovidio Giovani, alle Conversazioni Ovidiane, alla Lectura Ovidii, ora finalmente ci riappropriamo di questo grande patrimonio che abbiamo costruito con impegno. Il Certamen, infatti, è una gara ma è soprattutto un lungo lavoro di ricerca documentato attraverso gli atti.
Ringrazio tutti coloro che hanno dato il proprio contributo affinché, ancora una volta, il Certamen potesse riprendere il proprio cammino, in primis il Comitato Scientifico presieduto dal Professore Emerito Domenico Silvestri. Ringrazio tutta la comunità scolastica del Polo Liceale OVIDIO, gli Amici del Certamen (il Presidente Sandro Colangelo) e il Rotary Club (il presidente Francesco Simoncelli e il dr Michele Bocci che sceglie con cura le cinquecentine da donare allo studente di Sulmona) per la rinnovata partnership. Ringrazio il Comune di Sulmona, la Provincia dell’Aquila, la Regione Abruzzo e il Ministero dell’Istruzione (che ha riconosciuto il valore del nostro progetto “Duemila anni con Ovidio nel cuore” attraverso un finanziamento). Un sentito ringraziamento all’associazione PON ALUMNI (al Presidente Carlo Alicandri Ciufelli) che partecipa per la prima volta al Certamen con la presentazione del libro “SULMONA E IL LICEO OVIDIO”, alla Fondazione Carispaq (che mette a disposizione i premi), a tutte le scuole che ci aiutano a ricominciare, a coloro che apprezzano il valore della poesia ovidiana, a chi considera il lavoro di traduzione un importante esercizio di analisi e sintesi, fondamentale per lo sviluppo delle capacità cognitive, trasferibile in tutti gli altri apprendimenti.
E’ un momento difficile, la pandemia non ci ha ancora lasciato e pericolosi venti di guerra soffiano da Est ma noi vogliamo ricominciare per Ovidio, con Ovidio.
Programma
Giovedì 7 aprile 2022
Ore 17.00 Foyer del Teatro
Apertura del XXI Certamen Ovidianum Sulmonense
Saluto delle Autorità e della Dirigente Caterina FANTAUZZI

“25 anni con il Certamen Ovidianum”
Alessandro Colangelo
Associazione Amici del Certamen

“Sulmona e il Liceo Ovidio”
Presentazione del libro a cura dei PON ALUMNI
Gianfranco Di Piero
Carlo Alicandri Ciufelli
Adriano Ghisetti
Fabio Maiorano
Interventi musicali a cura di Sabrina Cardone (pianista) e Chiara Tarquini (Soprano, Premio Millennials 2022)

Venerdì 8 aprile 2022
Ore 17.00 Sala Consiliare del Comune di Sulmona
Presentazione degli Atti della XX edizione
A cura di Cristina Vallini
Università di Napoli, L’Orientale

“Militat Omnis Amans”
A cura degli Studenti del Liceo Classico OVIDIO Ambasciatori di Ovidio

“Amores: tradizione e traduzioni”
Conversazioni con 
Diego Poli -Università di Macerata
Umberto Todini - Università di Salerno
Rossana Valenti - Università di Napoli “Federico II”
Introduzione e conclusioni di Domenico Silvestri
Professore Emerito Università di Napoli, L’Orientale

Sabato 9 aprile 2022
Ore 9,30 Visita della Fabbrica Confetti Pelino e annesso Museo Storico
A seguire visita della città e dei luoghi ovidiani

Ore 17.00 Cinema Pacifico
“Genialis Musa”
Francesco Montanari legge Ovidio
insieme con gli Studenti del Liceo Classico OVIDIO
Direzione artistica di Sabrina Cardone e Davide Cavuti
Francesco Montanari ritira il Premio Ovidio Giovani 2022
Premiazione dei vincitori della XXI edizione del Certamen
1° Premio 1000 Euro
2° Premio 750 Euro
3° Premio 500 Euro
Premio migliore traduzione straniera
Premio Rotary Club (Migliore traduzione studente di Sulmona)
IL DIRIGENTE SCOLASTICO 
Caterina Fantauzzi 




Con il termine certamen i latini indicavano una gara o una competizione. Il vocabolo al giorno d’oggi è ancora utilizzato per indicare una gara, solitamente poetica, in lingua latina.Il Certamen Ovidianum è un evento organizzato nel 1998 dal Liceo Classico “OVIDIO” con la collaborazione dell’associazione “Amici del Certamen Ovidianum Sulmonense” e del Rotary Club. Gli ideali e gli obiettivi di questo incessante impegno in ambito culturale sono diversi: favorire la divulgazione di valori e principi alla base dello sviluppo dell’umanità, la promozione di attività quali l’organizzazione di scambi culturali tra scuole, congressi, convegni o altre manifestazioni culturali, in sede regionale, nazionale e internazionale.

Il Certamen Ovidianum, in cui i migliori studenti, provenienti da svariate parti del mondo, competono nella traduzione della lingua latina è iniziato, quasi in sordina, nell’ormai lontano 1998 per iniziativa promossa dal Prof. Giuseppe Di Tommaso del Liceo OVIDIO, prontamente accolta dal Prof. Domenico Silvestri. La prima edizione ha fatto registrare la presenza di soli 18 studenti abruzzesi e molisani, nel corso degli anni la manifestazione è progressivamente cresciuta: nelle prime quindici edizioni hanno partecipato circa 846 partecipanti di cui 202 stranieri. Nell’aprile 2017 si attendono circa 84 studenti provenienti dai licei italiani, tedeschi, austriaci, romeni e svizzeri. Torna lo studente statunitense Josiah Meadows, vincitore dello scorso anno, per partecipare alla gara ma fuori concorso.

Nessun commento: