---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Pd, slitta alle 20 la direzione 'Fisiologiche discussioni'- In un anno uccise 125 donne.Più di una ogni tre giorni- Tir tampona 2 pullman in A1, morto il conducente,15 feriti- Kabul un anno dopo, le donne sempre nel mirino- L'addio a Piero Angela. Il 16 funerali in Campidoglio-

news

TOP NEWS

TOP NEWS

CENTROABRUZZONEWS CANALE VIDEO IN DIRETTA STREAMING SUL WEB E SU SMART TV

Canale VIDEO - Centroabruzzonews

domenica 30 gennaio 2022

VOCAZIONI CARENTI: VIA LE SUORE DAL MONASTERO DI CORFINIO

CORFINIO - A nulla sono valsi i tentativi, compiuti dall'amministrazione comunale e dal vescovo della diocesi di Sulmona-Valva, Michele Fusco, di scongiurare la chiusura.La decisione definitiva è arrivata giovedi scorso, 27 gennaio, dalla Congregazione per gli istituti di Vita consacrata, che ha decretato la chiusura della Fondazione Santa Maria, delle monache del monastero peligno. Nel decreto di chiusura viene ricordato come questa Fondazione, sebbene autorizzata nel 1991, non è stata mai eretta canonicamente, nonostante un decreto del 1997 che concedeva tale facoltà al presule. Ma a questa prima motivazione, una seconda se ne aggiunge. Nel decreto della Congregazione si precisa che nel monastero corfiniese non c’è autonomia di vita, non si intravedono segni di speranza per il futuro, “per l’insufficiente capacità di governo e formativa, la mancanza di candidate da parecchi anni e la mancanza della necessaria vitalità nel vivere e trasmettere il carisma”. Quest’ultima motivazione è frutto della visita apostolica compiuta nel monastero nel giugno scorso. La prima volta che si parlò di chiusura del monastero fu nel marzo dell’anno scorso.La decisione della chiusura del monastero e dell’addio delle monache visitandine giunge proprio alla vigilia della giornata del 2 febbraio, che la Chiesa dedica proprio alla vita consacrata.

Nessun commento: