---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Testa a testa Scholz-Laschet. Spd rivendica la cancelleria- Scholz-Laschet, sfida all'ultimo voto per il dopo Merkel- Laura Ziliani, l'ipotesi del soffocamento nel sonno- Cts: terza dose per over 80, Rsa e sanitari a rischio- No Green pass in 60 piazze, tensione al corteo a Milano-

news

PRIMO PIANO

PROMOZIONE: VALLE PELIGNA - OVIDIANA SULMONA 0 - 1

VIDEO INTERVISTE RAIANO - L'Ovidiana Sulmona riesce a conquistare la vittoria della gara negli ultimi minuti di recupero della contesa g...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 18 agosto 2021

SULMONA: "QUANDO LA LEGGE È CIECA"

SULMONA - "La multa di 430 euro inflitta alla compagnia dell’Antico Teatro dei burattini per aver affisso quattro locandine (quattro) si può commentare in un solo modo : una vergogna per uno Stato di diritto. Il comandante dei vigili urbani, al fine di giustificare la multa, ha consegnato agli organi di informazione una frase memorabile : “non c’era l’autorizzazione”. E meno male che si trattava di un evento che aveva il patrocinio del Comune di Sulmona, peraltro realizzato in perdita vista la coincidenza con un evento sportivo. Il responsabile della compagnia teatrale lo ha già chiesto e noi sentiamo il dovere di ripeterlo : gli schiamazzi e i cortei di auto che si formano per celebrare la vittoria della nostra nazionale, evidentemente non autorizzati, sono stati multati o fermati dai vigili urbani? E ancora : le migliaia di tifosi che a Roma si sono assembrati intorno al pullman dei calciatori  italiani, e gli organizzatori di quella manifestazione, sono stati per caso multati? Con la differenza che quattro locandine non nuocciono a nessuno mentre gli schiamazzi e gli assembramenti sono espressamente vietati. La legge è fatta per essere interpretata, ma per farlo occorre  una piccola virtù : il buon senso. Buon senso che evidentemente è mancato non solo ai vigili ma anche alla giunta municipale. La verità è che il potere è forte con i deboli ed acquiescente con i forti. A nostro avviso la sindaca di Sulmona ha una sola cosa da fare : cancellare questa multa odiosa. Ne va della sua dignità e di quella dell’intera amministrazione da lei guidata". 

   Associazione Un Solo Pianeta  

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :