--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il voto in Iran: L'ultraconservatore Raisi secondo i primi dati è al 62%- Draghi: 'L'eterologa funziona, ma c'è libertà di scelta'- Mini quarantena e tampone per chi viene dalla Gb- Morto Giampiero Boniperti. Juve: 'Era la nostra identità'- Green pass dal primo luglio. Ok a viaggi ed eventi in Europa-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 7 giugno 2021

INTRODACQUA:"CHALET PLAJA, A 60 ANNI DI DISTANZA STIAMO LAVORANDO PER RESTITUIRLO ALLA COMUNITA'"

INTRODACQUA - Nel maggio del 1961 a Monte Plaja di Introdacqua apre Chalet Plaja. "A 60 anni di distanza stiamo lavorando per restituirlo alla nostra Comunità. È un gesto d’Amore e simbolo di speranza nato per reagire ai tempi nefasti del Covid. Bosco Plaja, l’Agriturismo di Fattorie Pingue: Sentieri, Silenzi e Cibo. Da Giugno a Introdacqua. Stiamo arrivando".Il logo della ricerca storica trae spunto grafico dal tracciato circolare delle mura megalitiche situate sulla cima del monte Plaja, nel territorio di Introdacqua, così come rappresentate da Antonio De Nino. All'interno vengono citati il Sole e la Luna, in quanto nello stesso sito si svolge l’incontro più importante che avviene ogni 24 giugno quando il Sole, per avere il giorno più lungo dell'anno,  “fa a botte con la luna”, che però non vuole tramontare.Il logo realizzato dal Prof. Raffaele Giannantonio e la laureanda Alessandra Rossi con la collaborazione di Luigi Paolantonio.Il Bosco plaja, aperto nel maggio del 1961. Nella foto troviamo il vecchio bar situato sul monte, circondato dal verde. In una delle due possiamo notare la presenza di alcune persone che si recavano sul posto per usufruire dei servizi che la struttura offriva. Le foto sono state messe a disposizione dal muso Pascal D’Angelo Introdacqua.






Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :