---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Draghi: 'Un Patto per l'Italia'. Asse con Confindustria- Trattativa Stato-mafia, carabinieri e Dell'Utri assolti- 'L'Italia donerà 45 milioni di vaccini entro fine anno'- In cdm il dl taglia-bollette, torna indennità per quarantena- L'allarme di Gimbe: 'L'obiettivo scuola al 100% in presenza è a rischio'-

news

PRIMO PIANO

SABATO E DOMENICA A SULMONA I CAMPIONATI DI SOCIETÀ ALLIEVI E ALLIEVE DI ATLETICA LEGGERA

  VIDEO SULMONA - Tutto pronto per ospitare la finale nazionale B gruppo Adriatico dei campionati di società Allievi in programma sabato e ...

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

mercoledì 27 gennaio 2021

"E’ IMPORTANTE, FORSE ANCOR DI PIÙ IN QUESTO ANNO DI EMERGENZA, ONORARE LA GIORNATA DELLA MEMORIA"


SULMONA - "E’ importante, forse ancor di più in questo anno di emergenza, onorare la Giornata della Memoria e soffermarci a riflettere per non dimenticare e rendere omaggio al ricordo delle vittime dell'Olocausto, con un linguaggio vicino ai giovani per un futuro di pace, di tolleranza, di accoglienza, di integrazione, affinché quell'orrore dei campi di concentramento, generato dall'odio, non si ripeta mai più” Dichiara il sindaco Annamaria Casìni. “Per non dimenticare"  è il video che  la Città di Sulmona ha scelto come messaggio  nel Giorno della Memoria, nella convinzione che l'arte teatrale potrà veicolare la testimonianza di chi quell'orrore lo ha vissuto davvero da vicino.  Protagonisti sono i brani tratti dal diario di un sulmonese, Francesco Di Felice, classe 1907 al quale il Prefetto dell’Aquila Cinzia Torraco ha conferito la medaglia d'onore, riconoscimento alla memoria attribuito ai “cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l'economia di guerra”, ritirata questa mattina dai familiari, in particolare dal figlio Mario Di Felice e dalla nipote Anna Rita Spagnoli, durante una breve all'Aquila, alla presenza del sindaco Annamaria Casini.  “Una cerimonia commovente”afferma il sindaco “le parole del Prefetto, che hanno ricordato il sacrificio di tanti uomini e donne vittime di tanto orrore, si sono fuse con l’orgoglio di aver potuto personalmente onorare un nostro concittadino, Francesco Di Felice, attraverso i suoi familiari, ricordando quell’orrore che ha toccato da vicino anche la nostra Città, e sottolineando quanto sia importante sentirsi parte integrante di una stessa collettività anche in un periodo così complesso” conclude il sindaco.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :