---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Mattarella: 'Il virus è mutato la vaccinazione è un dovere'- Koch Institut sul Covid, iniziata la quarta ondata in Germania- Pellegrini settima nel 200 sl. 'E' stato un bel viaggio'- I presidi chiedono l'obbligo di vaccino per gli studenti- Medaglia nel sollevamento Bordignon argento nei 64 kg-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 28 gennaio 2021

CORONAVIRUS: ABRUZZO, DATI AGGIORNATI AL 28 GENNAIO. CASI POSITIVI A 41718 (+268 SU 6185 TEST)IN PROVINCIA DELL’AQUILA (+43 RISPETTO A IERI)

PESCARA - Sono complessivamente 41718 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.Rispetto a ieri si registrano 268 nuovi casi (di età compresa tra 1 e 96 anni).I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 60, di cui 13 in provincia dell’Aquila, 8 in provincia di Pescara, 27 in provincia di Chieti e 12 in provincia di Teramo.Il bilancio dei pazienti deceduti registra 5 nuovi casi e sale a 1446 (di età compresa tra 61 e 91 anni, 3 in provincia di Chieti, 1 in provincia di Pescara e 1 in provincia di Teramo).Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 30206 dimessi/guariti (+273 rispetto a ieri).Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 10066 (-10 rispetto a ieri).Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 608791 tamponi molecolari (+3914 rispetto a ieri) e 54280 test antigenici (+2271 rispetto a ieri).Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari al 4.3 per cento.399 pazienti (-3 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 40 (invariato rispetto a ieri con 3 nuovi ricoveri) in terapia intensiva, mentre gli altri 9627 (-7 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.Del totale dei casi positivi, 12025 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+43 rispetto a ieri), 9437 in provincia di Chieti (+131), 8859 in provincia di Pescara (+61), 10877 in provincia di Teramo (+47), 353 fuori regione (+3) e 167 (-17) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :