--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Sprint vaccini, da lunedì si parte con gli over 40- Conflitto israelo-palestinese. Da Gaza lanciati 130 razzi, Israele pensa a invio esercito- Draghi, sulle riaperture serve un approccio graduale- Il Recovery spinge Pil Italia, in rialzo a 4,2% nel 2021- Pressing su riaperture e coprifuoco: Lunedì c'è la cabina di regia.

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 4 novembre 2020

4 NOVEMBRE 2020: GIORNATA DELL'UNITÀ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE

Giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate. L'omaggio silenzioso del sindaco Annamaria Casini al monumento ai Caduti
SULMONA - "Un silenzioso omaggio alla nostra Ara Patriae per sottolineare il profondo significato della memoria e riconoscenza verso chi ha combattuto e ha perso la vita nella difesa della  patria e della libertà. Le celebrazioni dell’Unita’ Nazionale e delle Forze Armate oggi assumono un significato speciale in piazze vuote senza cerimonie solenni ed un generale clima di smarrimento e sfiducia verso il futuro. Occorre invece soffermarsi ancor di più su questa ricorrenza che richiama al senso di responsabilità di ciascuno di noi per combattere una nuova guerra contro il virus. Molti i sacrifici che ci vengono richiesti e dopo tanti mesi la fiducia rischia di vacillare piegati anche da tutte le preoccupazioni per la tenuta sociale ed economica.
Ma e ‘ proprio ora che occorre fare un salto d’orgoglio e di grande responsabilità, e trovare nuove risorse e volontà proprio da quei valori che nel secolo scorso sostennero i nostri padri nelle grandi guerre e poi nelle ricostruzioni combattendo per la libertà, il benessere e il futuro dei propri figli e della nazione.
Ognuno deve fare la sua parte e siamo tutti chiamati a dare un apporto concreto attraverso l’attento rispetto di tutte le regole o raccomandazioni imposte dal Governo e dalle altre istituzioni per tutelare  la salute pubblica in un complesso equilibrio di tenuta sociale ed economica per chi oggi è chiamato ai sacrifici maggiori.
Ringrazio le forze dell’Ordine che sono in prima linea ora più che mai al fianco delle altre istituzioni e della intera comunità.  
La riconoscenza oggi più che mai ai nostri operatori sanitari, i veri soldati al fronte in questa guerra.
La coesione e collaborazione di tutte le istituzioni e dei cittadini devono essere ancora una volta la nostra arma in questa nuova battaglia dove L’Unità nazionale e la nostra bandiera siano il simbolo di coraggio e responsabilità"afferma il sindaco di Sulmona Annamaria Casini.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :