--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bertolaso: 'Tutta l'Italia si dirige verso la zona rossa'- I casi 20.884, 347 i morti: Record di contagi a Brescia- COVID Procedura di emergenza Ue forse anche sui nuovi vaccini- Ipotesi due miliardi ai vaccini, stop licenziamenti fino a giugno- Il Mise: 'Produrre vaccini in Italia dall'autunno'- Da lunedì possibile DaD per sei milioni di studenti- Nel Dpcm Dad nelle zone rosse: Gelmini:'200 milioni per le famiglie'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 29 settembre 2020

SCUOLABUS, A PRATOLA PELIGNA SI PARTE IL 5 OTTOBRE IN SICUREZZA. TUTTE LE DOMANDE ACCOLTE

PRATOLA - "Partirà lunedì prossimo 5 ottobre il servizio scuolabus per l'anno scolastico 2020/21, nel pieno rispetto delle linee guida nazionali sul trasporto scolastico dedicato, a partire dalla capienza fino a un massimo dell'80 per cento del mezzo utilizzato. Tutte le domande pervenute nelle scorse settimane sono state soddisfatte, con il trasporto che sarà organizzato sui seguenti tre blocchi: il primo riguarderà i 29 studenti della scuola primaria di Valle Madonna, il secondo i 14 alunni della primaria di Piazza Indipendenza, mentre il terzo riguarderà i 17 bambini della scuola materna di Via Codacchio. Gli orari di fermata per l'arrivo e il ritorno, concordati con il Dirigente Scolastico e suscettibili di piccoli correttivi in relazione al prossimo avvio del servizio mensa, saranno rapidamente comunicati alle famiglie dall'Ufficio dei Servizi sociali con le altre modalità organizzative. Il pulmino, già sottoposto a revisione e sanificazione, sarà dotato all'interno della segnaletica per il distanziamento e degli strumenti per garantire l'igienizzazione. La pulizia accurata del mezzo sarà inoltre assicurata giornalmente. "Abbiamo portato avanti in questi mesi un lavoro puntuale per la precisa applicazione delle misure di prevenzione del contagio - sottolineano il Sindaco Antonella Di Nino e l'Assessore alle Politiche sociali Marianna Palombizio - riuscendo a organizzare il servizio per garantire efficienza e sicurezza. Tutto questo in continuo raccordo con gli uffici e la dirigenza scolastica, avendo sempre chiari in gli obiettivi concreti in un momento delicato".


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :