--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - A Roma i funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci- Governo non allenta le misure. Nuovo Dpcm sarà fino a Pasqua- Nominati 39 sottosegretari: Le donne 19, i viceministri 6- 'Alzare il livello di guardia, nuovo Dpcm include Pasqua'- 'Non schiavi ma cittadini, vanno assunti 60mila rider'- Suicida Antonio Catricalà. La procura avvia un'indagine-

news

PRIMO PIANO

MARELLI, INVESTIMENTI E NUOVE LAVORAZIONI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 12 agosto 2020

GRANDE MUSICA AL PARCO DAOLIO CON LA XIV EDIZIONE DEL MUNTAGNINJAZZ: APERTURA CON GIANNI FERRERI SMALL BAND PROJECT E MAX IONATA

SULMONA - Sarà la Gianni Ferreri Small Band Project ad inaugurare oggi 12 agosto,alle 21.30, il festival Muntagninjazz 2020, giunto alla XIV edizione. Guest star della serata, al Parco fluviale, sarà il sassofonista Max Ionata. La Small Band è un progetto in continuo sviluppo, nasce nel 2011 a Bussi sul Tirino, un paese da sempre vocato alla musica jazz. La Band di Gianni Ferreri è composta da musicisti provenienti da ogni parte d’Abruzzo accomunati dalla passione per le formazioni orchestrali. Max Ionata, anch’egli abruzzese, è considerato uno dei maggiori sassofonisti della scena jazz contemporanea, avendo all’attivo la registrazione di oltre 90 dischi ed è uno dei musicisti italiani più conosciuti in campo internazionale. Sebbene con un'offerta ridotta di spettacoli e nel rigoroso rispetto delle norme anticovid, il Muntagninjazz non ha voluto rinunciare a dare seguito ad un'esperienza musicale che è diventata una delle kermesse più importanti e seguite dell'Abruzzo interno. "Nonostante le difficoltà del momento, siamo riusciti ad allestire un interessante cartellone con concerti e autori di elevato spessore e di diversi generi musicali" precisa Valter Colasante, presidente dell'associazione culturale Muntagninjazz. "Abbiano allestito al Parco fluviale Daolio una platea di quattrocento posti a sedere, rispettando tutte le norme di sicurezza che l'emergenza sanitaria impone" continua Colasante. Proprio a garanzia della sicurezza degli spettatori l'associazione culturale organizzatrice invita il pubblico a prenotare il posto a sedere o attraverso il circuito web ciaotickets oppure al recapito telefonico 339.8950829 o ancora presso il punto vendita Di Fonzo Paolo distributore Erg in viale Mazzini a Sulmona. Altra raccomandazione è quella di recarsi all'ingresso del Parco con un sufficiente anticipo per consentire l'adempimento delle procedure di sicurezza (controllo temperatura, autocertificazione e sanificazione mani). Prossimi appuntamenti in cartellone sono quelli di venerdi 14 agosto con la Nuova Compagnia di Canto Popolare, domenica 16 agosto, con Danilo Dipaolonicola quartet e Claudio Filippini. I concerti più attesi sono poi quelli di martedì 18 agosto con l'Orchestra di Piazza Vittorio e mercoledì 19 agosto con il "Latin Mood" di Fabrizio Bosso e Javier Girotto. I biglietti (posto unico nominativo numerato) per i concerti di oggi e del 16 agosto hanno un costo di 10 euro; per il concerto del 14 agosto di 15 euro e per i due concerti finali il ticket costerà 20 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :