--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Da oggi l'Italia più arancione.La Sardegna diventa bianca- Golden Globe: Premiata Laura Pausini. Nomadland miglior film- La Sardegna da oggi è bianca. Bonaccini: 'Marzo sarà difficile'- Si punta a 500mila vaccini al giorno nel mese di aprile- Finito a Roma il summit M5s Per Conte un ruolo ad hoc- Il vaccino Johnson&Johnson autorizzato negli Usa-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 26 agosto 2020

COMITATO MORRONE SULMONA VALLE PELIGNA: "SOLLECITO CONTROLLI QUALITÀ DELL’ ARIA MIASMI DISCARICA"


SULMONA - "E’ passato quasi un anno dagli incontri avuti con Lei e la Sua Amministrazione per confrontarsi sui problemi legati alla gestione della discarica COGESA. Sono passati 9 mesi dalla DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 73 DEL 28/11/2019 con la quale l’Amministrazione si era impegnata ad eseguire quanto riportato nella delibera suddetta, nello specifico:
1. ad utilizzare tutte le somme provenienti dal ristoro ambientale per opere utili alla comunità, quali
studio - analisi del territorio circostante, dell' acqua, aria e suolo, nonché per tutte le opere
necessarie a garantire una corretta mobilità attraverso il miglioramento stradale ( rifacimento
asfalto, marciapiedi, e miglioramento delle zone adiacenti la discarica ) nelle zone circostanti la
discarica di Noce Mattei, e di impegnarsi a riferire in Consiglio la destinazione delle somme per
capitoli di spesa;2. di verificare le risorse ricevute circa il ristoro ambientale dalle annualità 2013/2019, e di
impegnarsi a riferire in Consiglio circa tali accertamenti;
3. di riferire in Consiglio, in merito alla bonifica della zona ex - Pastorino, dichiarato dalla Regione
Abruzzo "Sito pericoloso";
4. di riferire in qualità di autorità sanitaria sul territorio comunale, di tutte le azioni volte alla tutela
della salute dei cittadini delle zone interessate dalla propagazione di odori molesti.Ad oggi nulla è cambiato, i problemi continuano ad esistere e soprattutto riceviamo segnalazioni di
malessere fisico da parte di cittadini che continuano ad inalare odori nauseabondi il cui contenuto è ancora a noi sconosciuto.
Chiediamo:cosa ha fatto questa amministrazione a distanza di un anno dagli incontri e dalle conseguenti
promesse fatte al nostro comitato per fronteggiare la situazione?cosa ha fatto questa amministrazione in merito all’impegno preso con la delibera suddetta?
Vi sollecitiamo ad assumere un comportamento in linea con le Vostri doveri di Pubblico Amministratore e primo responsabile di un problema grave quale quello della salute pubblica.
Attendiamo speranzosi Vostre risposte concrete in particolare: COSA STIAMO RESPIRANDO OLTRE ALL’ODORE NAUSEABONDO?"

Comitato Morrone Sulmona Valle Peligna


Al Sig. Sindaco
Del COMUNE DI SULMONA
e p.c. All’ Assessore all’Ambiente
del COMUNE DI SULMONA
e. p.c. Ai Consiglieri Comunali
Del COMUNE DI SULMONA
 e p.c. “Comando Carabinieri Forestali
di Sulmona
e p.c. Al Responsabile della Prevenzione
Epidemiologica Pubblica Salute
della ASL n.1


Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :