--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Vaccini, Bertolaso: 'Il 2 giugno la Lombardia apre ai 16-29enni'- 'Non luogo a procedere per Matteo Salvini'- Israele attacca, ma precisa 'Truppe non ancora a Gaza'- Il Papa e Draghi aprono oggi gli Stati generali della Natalità- Altre dosi AstraZeneca al nord 'Ne usiamo quantità maggiori'- Figliuolo: 'Bilanciamenti tra le Regioni su AstraZeneca'- Sprint vaccini, da lunedì si parte con gli over 40-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 13 luglio 2020

NAPOLI CALCIO IN RITIRO A CASTEL DI SANGRO, LIRIS: “OCCASIONE STRAORDINARIA PER PROMUOVERE IL TURISMO SPORTIVO IN ABRUZZO”

NAPOLI - “E’ un grande spot per l’Abruzzo, un’occasione unica per promuovere le nostre bellezze e la cultura dell’accoglienza turistica”. Così l’assessore regionale allo Sport, Guido Liris, ha commentato l’accordo, illustrato oggi a Napoli, che porterà la squadra di calcio partenopea a effettuare il ritiro pre-campionato a Castel di Sangro, per i prossimi sei anni, rinnovabili per altri sei. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il presidente del Napoli calcio, Aurelio De Laurentiis, il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il presidente della provincia dell’Aquila e sindaco di Castel di Sangro, Angelo Caruso.
“Siamo orgogliosi di poter ospitare il Napoli calcio, una delle società più importanti e seguite nel panorama internazionale - ha aggiunto Liris -. L’operazione rientra nella strategia della Regione di promozione dei grandi eventi. Riteniamo che sia questa la strada da seguire per stimolare lo sviluppo turistico legato allo sport e sostenere l’indotto socio-economico. In questo modo alzeremo l’asticella della nostra offerta per l’accoglienza. Anche grazie alla collaborazione con il presidente federale, Gabriele Gravina, cercheremo di fare del calcio e dello sport in genere un veicolo importante per far conoscere la bellezza della nostra regione e l’importanza delle strutture. Sport come veicolo di educazione, moralizzazione, ma anche come investimento turistico e ammortizzatore sociale in questo momento di difficoltà dovuta alla pandemia”.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :