--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Uccide un anziano e 2 bimbi ad Ardea e poi si suicida- Spari in strada vicino Roma. Morti anziano e due bimbi- Via all'ultimo giorno del G7, impegni 'rigorosi' sul clima- Vaccini, rischio di una frenata ma ci sono 55 milioni di dosi- Federcalcio: 'Eriksen stabile' giocatore sveglio in ospedale- La variante Delta spaventa Londra, 'rinviata la riapertura' - Ok ai richiami eterologi agli under 60 con prima dose Az- Speranza: 'Serve prudenza, in 40 milioni in zona bianca'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 15 luglio 2020

MAURO SCIMIA NUOVO ALLENATORE DELL’OVIDIANA SULMONA. RITORNA NEI BIANCOROSSI KOEN BRACK

SULMONA - Mauro Scimia, classe ’82, reduce da due promozioni in tre anni alla guida della Virtus Barisciano è il nuovo allenatore dell'Ovidiana Sulmona. La società ha deciso di affidare la panchina ad un tecnico emergente. Da allenatore del Team 604 nel 2011/2012 sfiorò la nellPromozione nella finale persa contro il Cerchio. Dal 2013 al 2015 portò il Moro Paganica dalla Terza alla Prima Categoria, ripetendo l’impresa nelle ultime tre stagioni con la Virtus Barisciano. Importanti i suoi trascorsi come calciatore per aver avuto un passato come portiere nelle giovanili del Napoli e per aver giocato nei professionisti con la Cremonese in serie C2. Successivamente ha difeso i pali del Montereale e dell’Aquila nel 2005/2006 in Eccellenza. Mauro Scimia conosce già l’ambiente sulmonese per aver militato nel 2007/2008 con il San Nicola Sulmona che, guidato da Candido Di Felice, stravinse il campionato di Promozione vincendo la concorrenza del Piana del Cavaliere.
Oltre a Scimia la società annuncia l’incarico di direttore generale che verrà ricoperto da Elio Conti.Sul fronte giocatori c'è da registrare un gradito ritorno per i tifosi biancorossi.Infatti ritorna a Sulmona il forte difensore centrale olandese (’81) Koen Brack,
che ha lasciato buoni ricordi vincendo l’Eccellenza nel 2012/13 con il Sulmona per rimanerci in serie D fino a dicembre del 2013.In Italia Brack dopo Sulmona ha indossato le maglie del San Cesareo, Arzachena, Colligiana, Lanusei e Cassino per scendere poi in Eccellenza con il Sora ed in Promozione con la Maceratese.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :