--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - L'Ue firma con Moderna 'Altre 300 milioni di dosi'- Via Arcuri, arriva Figliuolo nuovo commissario Covid- Allarme dell'Iss sui giovani 'Piu casi di Covid tra under 20'- Pil in calo dell'8,9% nel 2020.La pressione fiscale al 43,1%- Partita la sperimentazione del vaccino italiano Takis- Da oggi l'Italia più arancione.La Sardegna diventa bianca- Golden Globe: Premiata Laura Pausini. Nomadland miglior film- La Sardegna da oggi è bianca. Bonaccini: 'Marzo sarà difficile'-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 30 maggio 2020

"RICORDIAMO AL PRESIDENTE MARSILIO DELL’ESISTENZA DEL CENTRO ABRUZZO"

SULMONA - "Come da pronostico non si è fatta attendere l’aspra invettiva del gruppo di FdI, che probabilmente pungolati dai vertici regionali, hanno attaccato il Consigliere Regionale Marianna Scoccia e in generale il gruppo politico di cui noi stessi siamo espressione.Tuttavia, nel pensare al gruppo consiliare di FdI, l’unica cosa che viene in mente è la parabola sulla pagliuzza e la trave. Non possiamo dimenticare, infatti, che uno degli attuali consiglieri del partito di Giorgia Meloni, la collega Bianchi, ottenne lo scranno a Palazzo San Francesco tramite un apparentamento da
fantapolitica, per giunta criticato, all’epoca, da esponenti di spicco dell’attuale Governo Regionale.
Così come non possiamo dimenticare del collega Tirabassi, candidato ed eletto tra le fila di una
coalizione, Noi per Sulmona, costruita da un Assessore Regionale di una giunta a trazione Pd.
Firmatario, tanto quanto noi, del patto del consigliere, puntualmente tradito non appena il vento del
centrodestra cominciò a spirare in maniera vigorosa, non prima però di aver conquistato, sempre
grazie a questo gruppo politico un seggio in consiglio provinciale, guardandosi bene dal dimettersi
nonostante non fosse più espressione di nessuna coalizione. Non ci permettiamo, noi, di decidere
come ognuno debba svolgere la propria attività politica, tuttavia, da persone che tengono alla città
sentiamo di rivolgere un appello ai colleghi di Fratelli d’Italia, quello di ricordare al Presidente
Marsilio dell’esistenza del Centro Abruzzo e di Sulmona non solo quando c’è da chiedere di
scrivere un comunicato".

Franco Di Rocco
Angelo Amori

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :