--ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: 'Chiederò a Draghi stop mascherine all'aperto'- La Francia allenta le restrizioni: Da domenica basta coprifuoco- L'Italia batte la Svizzera 3-0: Gli azzurri sono già agli ottavi- Riparte il dialogo Usa-Russia 'Mai una guerra nucleare' Putin: 'Bene con Biden' Intesa sugli ambasciatori-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 27 maggio 2011

LA PROVINCIA APPROVA ORDINE DEL GIORNO A FAVORE DEI COMUNI FUORI CRATERE



Il Consiglio Provinciale dell’Aquila, nella seduta di ieri, ha approvato, all’unanimità dei presenti, un O.d..G di sostegno ai Comuni “fuori dal cratere” della valle Peligna che hanno fatto ricorso al TAR.L’O.d.G., a seguito di una premessa riepilogativa della vicenda e dei contenuti delle sentenze emesse dal TAR Lazio nelle settimane scorse,IMPEGNA il Presidente della giunta Provinciale e le Commissioni per la Ricostruzione:“a porre in essere ogni utile iniziativa nei confronti del Commissario Straordinario per la Ricostruzione e nei confronti della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Protezione Civile, affinchè rinuncino ad impugnare le sentenze di cui in premessa e provvedano ad eseguirle con immediata sollecitudine, nel senso, con i limiti ed alle condizioni specifiche nelle sentenze stesse.Il consiglio Provinciale alla luce delle mutate condizioni auspica che vengano riconsiderati i parametri relativi a tutti i Comuni facenti parte del COM 7 di Sulmona.”L’O.d.G. è stato presentato dal Capogruppo del PD Enio Mastrangioli e sottoscritto da Amedeo Fusco, Stefania Pezzopane ed altri consiglieri di minoranza, sostenuto ed integrato dai Consiglieri del territorio peligno Andrea Gerosolimo, Fernando Caparso ed altri di maggioranza in termini bipartisan.Esprimiamo profonda soddisfazione per il sostegno unanime del Consiglio alle rivendicazioni legittime dei Comuni della Valle Peligna esclusi con scarse motivazioni dal cosidetto “cratere”, con l’auspicio che il Presidente Chiodi apra un tavolo di confronto vero e costruttivo con i Comuni della valle Peligna.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :