---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Eitan ritornerà in Italia. Con Aya, la zia paterna - Brusaferro: 'Salgono i ricoveri, l'indice Rt rimane sopra l'uno'- Scuola: Niente dad con un contagio. L'Aifa decide sugli under 12- Caos intensive in Germania: Oms: 'Over 60 non viaggino'- Germania: E' allarme per le intensive. Pazienti anche in Lombardia- L'Alto Adige da lunedì sarà in zona gialla-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

sabato 20 febbraio 2021

"GLI EROI DEL VOLONTARIATO AMBIENTALE SOLIDALE DI SULMONA INCORNICIANO LE BELLEZZE DELLA CITTÀ E SI ERGONO AD ESEMPIO NAZIONALE"

SULMONA - "Se dovessi utilizzare un aggettivo per definire il lavoro fatto dai volontari di Sulmona non esiterei a dire: commovente!Per l'ennesima volta e per non so quanti sabato da diversi mesi oramai questi angeli dell'ambiente si stanno adoperando per regalare ad un quadro d'autore quale è Sulmona una splendida e meritata cornice.Oggi questo splendido esempio di cittadinanza attiva, per chi avrà avuto l'opportunità di farlo, lo si è potuto ammirare nella bella cornice del piazzale antistante la stazione centrale.Armati come sempre di immane volontà hanno ripulito, sfalciato, potato alberi, raccolto una grandissima quantità di immondizia e finanche lavato  parti di un contesto di Sulmona che da tanto, troppo tempo era stato oggetto di abbandono.

Vedere Salvatore, Andreano, Pasquale, Walter e almeno 40 altre persone ergersi a paladini del ripristino ambientale della città Ovidiana fa capire, ammesso che ce ne fosse ancora bisogno, che questa splendida città non solo potrebbe essere in grado di scrivere una parte  della storia artistica e culturale della nostra nazione ma anche, attraverso questi splendidi eroi, quella della vocazione ambientale.Non è un caso che i media sia locali che nazionali ne stanno risaltando le gesta. Oggi risulta sempre più difficile riuscire nell'impresa di trasformare il bello in un qualcosa di migliore.
I volontari di Sulmona, con la loro abnegazione e, soprattutto, amore per la città, stanno dimostrando di fare addirittura meglio ovverosia trasformare il bello in splendido.
Ciò non può che relegarli a precursori di un metodo che non sarebbe assolutamente assurdo pensare possa portare Sulmona a definirsi capitale nazionale del volontariato ambientale.
Chapou!!!!"
 Mauro Nardella cittadino sulmonese e  sindacalista UIL




Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :