---ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Eitan ritornerà in Italia. Con Aya, la zia paterna - Brusaferro: 'Salgono i ricoveri, l'indice Rt rimane sopra l'uno'- Scuola: Niente dad con un contagio. L'Aifa decide sugli under 12- Caos intensive in Germania: Oms: 'Over 60 non viaggino'- Germania: E' allarme per le intensive. Pazienti anche in Lombardia- L'Alto Adige da lunedì sarà in zona gialla-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

CANALE DIRETTA STREAMING - CORDESCA 2021 FINALE

sabato 20 febbraio 2021

DISPERSI SUL MONTE VELINO: RIPRESE LE RICERCHE DEL QUARTO ESCURSIONISTA

OVINDOLI - Sono riprese questa mattina sul monte Velino le ricerche del quarto escursionista disperso lo scorso 24 gennaio: si tratta di Gianmarco Degni, studente di 26 anni di Avezzano (L'Aquila) che insieme ai suoi amici è stato travolto da una valanga. Degni è il fidanzato di Valeria Mella, 25 anni, fisioterapista e amante del teatro, ritrovata nella mattinata di ieri, dopo 27 giorni di battute nella vastissima area innevata, insieme ai compagni di escursione Gian Mauro Frabotta (33), ingegnere dell'Eni, e Tonino Durante (60), proprietario di un negozio di coltelleria collettoria e grande appassionato di montagna.I quattro erano tutti di Avezzano e molto conosciuti. Mentre sono in corso le operazioni a Valle Majelama, a 1800 metri di quota, stamani all'obitorio di Avezzano c'è stato il riconoscimento dei tre corpi da parte dei familiari. Sui corpi ieri sono state effettuate ricognizioni cadaveriche: la Procura della Repubblica ha escluso le autopsie visto la dinamica molto chiara: i quattro sono morti per via dei gravissimi traumi causati dalla valanga che li ha investiti.

Nessun commento:

Posta un commento

VIDEO IN PRIMO PIANO :