ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Il Papa: "Non volevo offendere, nella Chiesa c'è spazio per tutti"- Putin, "gli istruttori occidentali sono già in Ucraina"- La premier saluta De Luca: "Sono "quella stronza" della Meloni, come sta?"- Putin avverte la Nato: "Serie conseguenze se saranno usati missili contro di noi"- Mattarella: "Oggi la Repubblica è piazza della Loggia. I collusi con i terroristi hanno tradito l'Italia"-

news

ULTIM'ORA DALLA REGIONE

ULTIM'ORA Danni da peronospora, i sindaci chiedono tempi certi per gli aiuti - Ladri all'Agenzia delle Entrate a Pescara, rubati oggetti dei dipendenti- Granelli, 125mila Pmi pioniere dell'IA, ma manca personale-

Sport News

# SPORT # Il Sulmona futsal è in finale: a Faenza per la A2- Skyrace del Mammut, vincono Forconi e Pallini nella 21km -Il Napoli in ritiro a Castel di Sangro dal 25 luglio-

IN PRIMO PIANO

SI SONO APPENA CONCLUSI I CAMPIONATI ITALIANI SU STRADA DELLE CATEGORIE ALLIEVI JUNIORES E SENIORES E MARATONA A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

SAN BENEDETTO DEL TRONTO - "Grande successo della Rolling che ha conquistato il titolo Italiano di società su 104 società italiane part...

TOP NEWS

TOP NEWS REGIONE ABRUZZO

FACEBOOK LIVE CENTROABRUZZONEWS

giovedì 25 gennaio 2024

GIULIANOVA: PRIMO INCONTRO DELL’ASSESSORE PAOLO GIORGINI CON IL DIRETTIVO DEL CONALPA, DOPO LA NOMINA DEL NUOVO PRESIDENTE, CRISTIANO GENTILE. OBIETTIVO CONDIVISO, PORRE LA TUTELA DEL VERDE AL CENTRO DELL’ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA

GIULIANOVA - "Si sono confrontati, nei giorni scorsi, il direttivo del Conalpa e l’assessore Paolo Giorgini. Si è trattato del primo incontro dopo la nomina del nuovo presidente, Cristiano Gentile.
Il Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio, è stato detto, vuol continuare ad essere un interlocutore privilegiato nelle politiche di tutela e manutenzione del verde. Più che come un censore a posteriori, il Conalpa vuol porsi come gruppo di lavoro in grado di suggerire, consigliare e prevenire, dove possibile, il depauperamento del patrimonio arboreo esistente.
“ Il nostro impegno – sottolinea il neo presidente Cristiano Gentile – va in una direzione che non deve per forza essere di ostacolo o di critica. Ciò che conta è condividere in partenza la convinzione che il verde urbano vada tutelato, nell’interesse della comunità e delle generazioni future. Il Conalpa dispone di un comitato scientifico che può essere interpellato ogni volta che se ne presenti la necessità, ad esempio qualora si prospetti una soluzione estrema come l’abbattimento, specie se di esemplari secolari.
Sul tavolo, per intanto, abbiamo posto due progetti caratterizzanti del progetto operativo di Conalpa per il 2024. Il primo riguarda la valorizzazione e la promozione di due luoghi giuliesi unici: il parco della Rimembranza,  posto all’ingresso del cimitero monumentale,  ed il viale della Rimembranza, ora viale dello Splendore. Conalpa intende dare nuova dignità ai cipressi del parco, tributo alla memoria dei caduti, nonchè far riscoprire ai giuliesi la bellezza e il significato di questi due straordinari luoghi della memoria. Ci preme dare impulso, inoltre, alla legge regionale che prevede la piantumazione di un albero per ogni nuovo nato. Crediamo che sia, questo, un vero investimento per il futuro dei bambini giuliesi. E’ come aprire un conto personale, a favore di ciascun neonato, nella banca “verde” del pianeta”.
“ Ci saranno altri incontri – commenta l’assessore Paolo Giorgini –  Di sicuro siamo partiti con lo spirito e l’atteggiamento giusti. Acclarato che le crociate a prescindere servono a poco e  che la tutela del verde sta a cuore a tutti, amministratori in primis, con Conalpa siamo pronti a collaborare e ad incrementare gli evidenti risultati che questa Amministrazione ha raggiunto, in autonomia o con il supporto di altre associazioni.”

Nessun commento: